In pubblicazione il 25 GIU 2018

Risveglio temporalesco in Sicilia e sul Nord Est

Nelle prossime ore temporli anche in Emilia Romagna


Fonte Immagine: www.lightningmaps.org

 

La nuova settimana è iniziata con tuoni ed acquazzoni in Sicilia dove sono in atto molti temporali. Dopo l'alba l'area piu' colpita risulta essere quella della costa meridionale ed orientale davanti a Catania. Nella notte caduti fino a 40 mm a Cefalu' e 28 mm a Bagheria, sulla costa settentrionale, fino a 29 mm a Sambuca di Sicilia in provincia di Agrigento, 27 mm a San Gregorio nella zona di Catania. Nelle prossime ore attesi altri temporali nell'Isola ma poi anche su Calabria e Sardegna.

Risveglio grigio ed instabile anche al Nord Est dove sono in atto rovesci sul Veneto che tenderanno a breve ad interessare Emilia orientale e Romagna con locali forti temporali. Nel pomeriggio instabilità anche nel Centro Italia.


Nell'immagine sopra le fulminazioni alle ore 7.15 in Sicilia, immagine www.lightningmaps.org



Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

22 MAG
Insiste un po' di instabilità che nelle prossime ore favorirà ancora la formazione di improvvisi temporali in alcune zone d'Italia
21 MAG
Timida comparsa dell’anticiclone Nord africano al Nord
La fascia nuvolosa prossima all'equatore geografico evidenzia la posizione attuale dell'equatore virtuale
20 MAG
La causa nella anomala posizione dell’Anticiclone Nord africano 
22 MAG
Sisma avvertito tra piacentino e parmense
22 MAG
Imponente frana a causa delle continue precipitazioni
22 MAG
In alcuni punti la neve supera i 10 metri!