In pubblicazione il 15 MAG 2016

Sabato di grandinate in Emilia Romagna

Forti temporali tra pomeriggio e serata, piacentino, reggiano e modenese le aree più colpite


Fonte Immagine: Lugagnano, Piacenza, foto Susanna Miserotti

 

Erano annunciati e sono punualmente arrivati. Nel pomeriggio di sabato diversi nuclei temporaleschi si sono formati in Emilia Romagna ed hanno regalato tantissime fuminazioni e tuoni. Il primo intenso temporale si è formato sull'Appennino parmense ed ha colpito poi la pianura tra Fidenza e Reggio Emilia imbiancando anche la città. Questo temporale poi si è spostato sulla bassa modenese provocando anche qui una intensa grandinata che ha imbiancato tutto ma da ovest si sono formati nuovi nuclei, come quello che ha colpito il piacentino. Sopra una foto proprio dal piacentino che mostra l'abbondante grandinata verificatasi a Lugagnano. Altri temporali hanno colpito poi ferrarese, bolognese e poi la Romagna. Sotto le immagini da Medolla, foto del Sindaco, e l'ultima di Luca da Fidenza
Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

19 SET
Nella nuova settimana si volterà pagina, la lunga fase settembrina verrà archiviata
19 SET
Vortice mediterraneo porterà intense precipitazioni
Pressione all quota media di 5500m domneivca 23
18 SET
Un ultimo fine settimana con temperature fino a 30 gradi
satellite ore 10.50 di martedì
18 SET
Una perturbazione Nord africana in arrivo martedì 18 settembre
18 SET
Un nuovo studio raddoppia le morti provocate dallo smog
17 SET
Mete turistiche più appetibili dal punto di vista climatico
Radar meteo Protezione Civile ore 16.40
14 SET
Temporali sparsi, temperature per lo più sotto 30 gradi