In pubblicazione il 23 GIU 2016

Salvati i due scienziati malati dalla base Usa dell'Antartide

Salvataggio riuscito nonostante condizioni climatiche estreme


Fonte Immagine: web

 


Temperature fino a -80°C e buio totale: è il peggior periodo dell'anno in Antartide ma i due scienziati malati dalla base Usa Amundsen-Scott dovevano tornare per tutte le cure del caso. L'aereo Twin Otter partito ieri dalla base britannica Rothera, sulla costa antartica, è atterrato a Punta Arenas in Cile, missione quindi compiuta. Da qui i due pazienti saranno trasferiti in un centro medico per essere curati. Molto probabilmente sono incorsi in un incidente, visto che i due operatori sono addetti alla logistica. La missione di salvataggio è iniziata il 14 giugno con il decollo da Calgary di due aerei Twin Otter, piccoli bimotore adatti a volare in condizioni estreme.


Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

Caldo...cane in arrivo
17 GIU
La più forte ondata di caldo al Centronord da inizio estate
16 GIU
La frequenza osservata in 2 estati “normalmente calde”
14 GIU
L’alta pressione africana attaccherà il Mediterraneo in due fasi. La seconda più debole
anticiclone africano oggi 14 giugno
14 GIU
Caldo…anche sul Monte bianco, La più calda giornata da inizio estate
18 GIU
Scosse avvertite anche a Chengdu e Chongqing
17 GIU
Temperature tra 30 e 33 gradi solo su un terzo dell'Italia