In pubblicazione il 23 GIU 2016

Salvati i due scienziati malati dalla base Usa dell'Antartide

Salvataggio riuscito nonostante condizioni climatiche estreme


Fonte Immagine: web

 


Temperature fino a -80°C e buio totale: è il peggior periodo dell'anno in Antartide ma i due scienziati malati dalla base Usa Amundsen-Scott dovevano tornare per tutte le cure del caso. L'aereo Twin Otter partito ieri dalla base britannica Rothera, sulla costa antartica, è atterrato a Punta Arenas in Cile, missione quindi compiuta. Da qui i due pazienti saranno trasferiti in un centro medico per essere curati. Molto probabilmente sono incorsi in un incidente, visto che i due operatori sono addetti alla logistica. La missione di salvataggio è iniziata il 14 giugno con il decollo da Calgary di due aerei Twin Otter, piccoli bimotore adatti a volare in condizioni estreme.


Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

14 DIC
Coinvolte anche le regioni occidentali. Fenomeno probabile su Piemonte, Lombardia, Emilia e Veneto
14 DIC
I modelli continuano a mettere ma poi a togliere la neve in pianura
13 DIC
Ultime novità dai modelli. Prevista neve su Emilia Romagna, Veneto e Lombardia
13 DIC
Aria fredda sul centro nord in contrasto con quella umida in arrivo con le perturbazioni Atlantiche
12 DIC
Valori molto bassi anche sull'Appennino centrale
9 DIC
Netta differenza termica, ecco perchè
7 DIC
Le temperature massime registrate oggi nella nostra Penisola
7 DIC
In Emilia Romagna divieto ai veicoli diesel in tutte le città