In pubblicazione il 4 NOV 2018

Torna l'acqua alta a Venezia tra lunedì e mercoledì

Tra lunedì e martedì picchi superiori a 100 cm


Fonte Immagine: Marea Venezia

 

Una circolazione depressionaria continua ad interessare la nostra Penisola ed a una settimana di distanza dalla tremenda sciroccata che ha devastato mezza Penisola il fenomeno si ripete ma fortunatamente non così intensa. Ad inizio settimana tornerà l'acqua alta a Venezia ed il Servizio meteorologico del Centro funzionale decentrato (CFD) della Regione Veneto ha reso noto che tornerà il fenomeno dell’acqua alta a Venezia lunedì mattina alle 9.05, con una massima di 120cm. Il fenomeno potrebbe ripetersi nella serata, alle 21.30, con una punta di 100cm, 110 cm alle ore 9.30 del 6 Novembre e 105 cm la sera alle ore 22.10.



La marea che supera a Venezia la soglia di attenzione di +80 cm viene comunemente indicata come "acqua alta"; a questa quota sorgono problemi di trasporto e di viabilità pedonale nei punti più bassi della città (Piazza San Marco). Quando la marea supera i 100 cm (5% del suolo pubblico allagato), il fenomeno inizia ad interessare tratti più consistenti dei percorsi cittadini. A quota +110 cm, circa il 12% della città è interessata dagli allagamenti. Quando invece si raggiungono i +140 cm, viene allagato il 59% della città.



Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

22 MAG
Insiste un po' di instabilità che nelle prossime ore favorirà ancora la formazione di improvvisi temporali in alcune zone d'Italia
21 MAG
Timida comparsa dell’anticiclone Nord africano al Nord
La fascia nuvolosa prossima all'equatore geografico evidenzia la posizione attuale dell'equatore virtuale
20 MAG
La causa nella anomala posizione dell’Anticiclone Nord africano 
22 MAG
Sisma avvertito tra piacentino e parmense
22 MAG
Imponente frana a causa delle continue precipitazioni
22 MAG
In alcuni punti la neve supera i 10 metri!