In pubblicazione il 20 NOV 2018

Tornado colpisce Taurisano, Salento, Puglia questo pomeriggio. Maltempo estremo

Italia meridionale colpita e affondata. Tanti fenomeni estremi in questa giornata da dimenticare

 

 

Elevati contrasti hanno innescato diverse situazioni pericolose, come l'autentico tornado che ha colpito oggi, martedì 20 novembre 2018, Taurisano in Salento, Puglia, nell'Italia meridionale. 

Il grosso vortice non ha per fortuna arrecato danni di rilievo, ma tra la folla naturalmente non sono mancati attimi di terrore. 

Un’ondata di forte maltempo ha investito la Penisola Italiana da nord a sud. Non sono mancati fenomeni a tratti intensi che in alcuni casi hanno provocato disagi per la popolazione. la dama bianca ha imbiancato i rilievi alpini, prealpini e appenninici fino a quote basse, localmente fino al piano. 


I fenomeni più forti, spesso a sfondo temporalesco, hanno colpito in modo particolare il Lazio, la Campania, la Calabria tirrenica ed a macchia di leopardo le restanti regioni centro meridionali. 

Forti venti di Bora hanno interessato i bacini settentrionali, mentre una ventilazione di Libeccio e Scirocco ha soffiato sul centro e sul Mezzogiorno.



Fonte Articolo: Andrea Tura

ULTIMI ARTICOLI

18 AGO
Nei prossimi giorni caldo in aumento a causa dell'alta pressione dell'Anticiclone Nord Africano, che insisterà soprattutto al Centro e al Sud
17 AGO
L'alta pressione dell'Anticiclone Nord-Africano scatenerà una nuova ondata di caldo, comunque meno intensa della precedente
16 AGO
L'avanzata dell'alta pressione africana porterà in alto le temperature nell'isola, e poi nei giorni successivi anche in altre regioni
15 AGO
Il graduale ritorno dell’alta pressione renderà il tempo stabile, senza far salire eccessivamente le temperature
20 AGO
Forti raffiche di vento, operazioni difficili
19 AGO
Clamoroso  insuccesso dei Climatologi
Science
19 AGO
Clamoroso  insuccesso del Climatologi
9 AGO
Rogo a Faenza, ventilazione variabile e la nube di fumo si sposta a Sud Est.