In pubblicazione il 31 OTT 2015

Tre nuclei temporaleschi minacciano Calabria e Sicilia.

Sono ancora tra Ionio e Mare Libico ma la loro direttrice di marcia è verso le 2 regioni. Aggiornamento ore 18.00


Fonte Immagine: Col. Mario Giuliacci

 

Tre nuclei temporaleschi minacciano nelle prossime ore  Sicilia e Calabria ionica:

1. il primo il più vicino alle coste orientali della Sicilia, potrebbe raggiungere entro 1-2 ore il Messinese e il Reggino;

2. il secondo più distante sul Basso Ionio potrebbe raggiungere entro 2-3 ore le coste ioniche della Bassa Calabria;


3. Il terzo ai bordi delMare Libico potrebbe raggiungere l'Alta Calabria ionica entro 5-6 ore

 



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

14 DIC
Coinvolte anche le regioni occidentali. Fenomeno probabile su Piemonte, Lombardia, Emilia e Veneto
14 DIC
I modelli continuano a mettere ma poi a togliere la neve in pianura
13 DIC
Ultime novità dai modelli. Prevista neve su Emilia Romagna, Veneto e Lombardia
13 DIC
Aria fredda sul centro nord in contrasto con quella umida in arrivo con le perturbazioni Atlantiche
12 DIC
Valori molto bassi anche sull'Appennino centrale
9 DIC
Netta differenza termica, ecco perchè