In pubblicazione il 9 AGO 2015

Una Domenica piena di TEMPORALI: ecco dove

Da Nord a Sud tantissimi sono stati i Temporali


Fonte Immagine: Col. Mario Giuliacci

 


La settimana si è conclusa a suon di Tuoni e Fulmini su molte zone della nostra Penisola. Se fino a ieri i temporali avevano preferito i rilievi del Sud Italia oggi l'avvicinamento della Goccia fredda dalla Francia ha provocato la formazione di rovesci e temporali da Nord a Sud, in realtà già da ieri sera. Al NORD i rovesci si sono concentrati sull'Appennino Emiliano-Romagnolo con accumuli che hanno superato i 60 mm a Monteacuto delle Alpi, Selvanizza e 50 mm a Ferriere. Temporali in atto anche in Trentino con accumuli però al momeNto sotto i 3/4 mm, in Lombardia con accumuli di 27 mm a Colere, 16 mm ad Esine, temporale forte anche nel cuneese in atto. In Emilia Romagna temporali in atto anche sulla pianura tra Bologna e Modena. Al CENTRO forti temporali stanno colpendo l'Appennino centrale tra Toscana, Umbria e Marche con accumuli di 30 mm a Marsciano(Perugia), fino a 40 mm a Cantagallo, Prato. Al SU i temporali si sono concentrati su Puglia meridionale, Sicilia orientale e soprattutto tra alta Calabria, Basilicata e Campania. Molti altri temporali sono attesi nelle prossime ore e domani, attenzione perchè localmente saranno forti. Nelle immagini a lato la mappa Fulmini, le webcam di Perugia, Arezzo ed Artesina


Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

Piogge cumulate tra il 20 e il 28 aprile
19 APR
Europa orientale meno piovosa di quella occidentale
Pressione intorno alla quota di 5500m il 25 aprile
19 APR
Le prime  manovre dell’Africano in vista dell’estate. Fino a 40 gradi sul Nord Africa
19 APR
Scirocco e mareggiate in arrivo sulle Isole
19 APR
Si parte con condizioni di tempo decisamente bello, ma con tendenza a un graduale peggioramento del tempo
19 APR
Nel nostro Emisfero è l'ultimo mese della primavera, e le condizioni climatiche rendono appetibili anche regioni non molto lontane da noi
19 APR
Il picco ad inizio settimana con il rinforzo dello Scirocco, evitate di lavare le auto!
16 APR
Impianti aperti a sorpresa nel weekend di Pasqua e Pasquetta