In pubblicazione il 24 SET 2015

Versante Adriatico: in 7 giorni persi fino a 25°C!!

Esattamente una settimana fa valori da Record, oggi è fresco quasi ovunque


Fonte Immagine: Anna Petruz

 

In soli 7 giorni sul versante Adriatico la situazione si è completamente stravolta. Giovedì scorso da Rimini in giu' i venti di Garbino, il classico vento di caduta dall'Appennino, faceva impennare i termometri su valori eccezionalmente alti e da Record. Pensate che in molte località la giornata del 17 Settembre è stata la più calda dell'anno e quindi dell'intera estate ed in molte località si sono superati i record storici per il mese di Settembre. A distanza di soli 7 giorni è una giornata molto diversa quella di oggi con nuvole, vento e piogge che hanno fatto crollare le temperature ovunque. Ma vediamo qualche esempio: RIMINI è passata da +36.1°C del 17 Settembre ad una attuale temperatura di +14°C, un CROLLO di 22°C! PESCARA è passata da +40°C del 17 Settembre ad una attuale temperatura di +15°C, un CROLLO di 25°C! ANCONA è passata da +38°C del 17 Settembre ad una attuale temperatura di +15°C, un CROLLO di 23°C! CHIETI è passata da +40°C del 17 Settembre ad una attuale temperatura di +18°C, un CROLLO di 22°C! FOGGIA è passata da +39°C del 17 Settembre ad una attuale temperatura di +20°C, un CROLLO di 19°C!
Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

Flessione termica attesa nella giornata di lunedì
20 SET
Temperature anomale continuano ad interessare la Penisola, ma da lunedì cambierà tutto
19 SET
Nella nuova settimana si volterà pagina, la lunga fase settembrina verrà archiviata
19 SET
Vortice mediterraneo porterà intense precipitazioni
Pressione all quota media di 5500m domneivca 23
18 SET
Un ultimo fine settimana con temperature fino a 30 gradi
20 SET
Ecco le temperature massime raggiunte quest'oggi
18 SET
Un nuovo studio raddoppia le morti provocate dallo smog
17 SET
Mete turistiche più appetibili dal punto di vista climatico