In pubblicazione il 24 SET 2015

Versante Adriatico: in 7 giorni persi fino a 25°C!!

Esattamente una settimana fa valori da Record, oggi è fresco quasi ovunque


Fonte Immagine: Anna Petruz

 


In soli 7 giorni sul versante Adriatico la situazione si è completamente stravolta. Giovedì scorso da Rimini in giu' i venti di Garbino, il classico vento di caduta dall'Appennino, faceva impennare i termometri su valori eccezionalmente alti e da Record. Pensate che in molte località la giornata del 17 Settembre è stata la più calda dell'anno e quindi dell'intera estate ed in molte località si sono superati i record storici per il mese di Settembre. A distanza di soli 7 giorni è una giornata molto diversa quella di oggi con nuvole, vento e piogge che hanno fatto crollare le temperature ovunque. Ma vediamo qualche esempio: RIMINI è passata da +36.1°C del 17 Settembre ad una attuale temperatura di +14°C, un CROLLO di 22°C! PESCARA è passata da +40°C del 17 Settembre ad una attuale temperatura di +15°C, un CROLLO di 25°C! ANCONA è passata da +38°C del 17 Settembre ad una attuale temperatura di +15°C, un CROLLO di 23°C! CHIETI è passata da +40°C del 17 Settembre ad una attuale temperatura di +18°C, un CROLLO di 22°C! FOGGIA è passata da +39°C del 17 Settembre ad una attuale temperatura di +20°C, un CROLLO di 19°C!


Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

20 FEB
Ancora molti giorni in ostaggio di un possente dell’anticiclone
18 FEB
Fitti banchi di nebbia e più nubi lungo i settori Tirrenici. Aumenta l'umidità nei bassi strati
Temperature.a1500m il 23 febbraio
18 FEB
Dal molto caldo al molto freddo 
20 FEB
L'aeroporto era già stato chiuso in parte questa mattina
19 FEB
La situazione peggiorerà nei prosismi 2 giorni
17 FEB
Diverse le alluvioni lampo negli ultimi mesi nel Paese