In pubblicazione il 1 NOV 2015

Yemen trema per l'arrivo del ciclone Chapala

Il più forte mai verificatosi nel Mare Arabico. I timori per le conseguenze catastrofiche delle piogge torrenziali in una regione ove di solito regna la siccità


Fonte Immagine: NOAA

 

Il Ciclone tropicale Chapala è diventato il più forte sistema tropicale  mai formatosi così a sud nel Mar Arabico e potrebbe raggiungere con venti  di uragano di uragano  le coste dello Yemen Lunedi o Martedì (vedi 3^ immagine).  La maggiore  preoccupazione è legata alle forti piogge in una regione normalmente arida e quindi  con un suolo non in grado di fare fronte a piogge torrenziali e con conseguenti pericolose inondazioni e/o flash flood.




Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

18 FEB
Fitti banchi di nebbia e più nubi lungo i settori Tirrenici. Aumenta l'umidità nei bassi strati
Temperature.a1500m il 23 febbraio
18 FEB
Dal molto caldo al molto freddo 
18 FEB
Arriva il preannunciato nucleo di aria polare al Centrosud
18 FEB
Un campo di alta pressione ben saldo continua a dominare l'Europa centro-orientale
19 FEB
La situazione peggiorerà nei prosismi 2 giorni
17 FEB
Diverse le alluvioni lampo negli ultimi mesi nel Paese
17 FEB
Situazione allarmante per la Pianura Padana: PM10 a livelli critici per la salute
17 FEB
Il bel tempo è un toccasana per l’umore, ma nella stagione invernale non per l’ambiente