In pubblicazione il 8 SET 2015

Continua la Deforestazione ma si è notevolmente ridotta

Secondo la Fao si è ridotta del 50% degli ultimi 25 anni


Fonte Immagine: web

 


Secondo il rapporto di valutazione globale della Fao, "The Global Forest Resources Assessment 2015", presentato al Congresso mondiale sulle foreste in corso questa settimana a Durban, in Sudafrica, negli ultimi 25 anni il tasso di deforestazione netto si è ridotto di oltre il 50% anche se le foreste del mondo continuano a ridursi mentre aumenta la popolazione globale e il terreno forestale viene convertito in terreno agricolo e destinato ad altri usi. Stando al rapporto, dal 1990 a oggi sono andati perduti circa 129 milioni di ettari di foresta: un'area equivalente, per dimensioni, quasi all'intero Sudafrica. Mentre nel 1990 le foreste costituivano il 31,6% del territorio mondiale, circa 4.128 milioni di ettari, nel 2015 questo dato è sceso al 30,6%, vale dire circa 3.999 milioni di ettari, con la deforestazione che ha colpito di più le aree tropicali di Africa e Sudamerica. Parallelamente il tasso annuo netto di perdita di area forestale è però rallentato, passando dallo 0,18% dei primi anni '90 allo 0,08% nel periodo 2010-2015. L'indagine della Fao evidenzia l'importanza delle foreste per l'economia globale. Il settore forestale, si legge, contribuisce con circa 600 miliardi di dollari all'anno al Pil mondiale e dà lavoro a più di 50 milioni di persone.


Fonte Articolo: Ansa

ULTIMI ARTICOLI

14 GIU
L’alta pressione africana attaccherà il Mediterraneo in due fasi. La seconda più debole
anticiclone africano oggi 14 giugno
14 GIU
Caldo…anche sul Monte bianco, La più calda giornata da inizio estate
Temperature massime venerdì 14 giugno
13 GIU
Le temperature nel fine settimana su 32 località.  35-37 gradi su molte regioni
12 GIU
Tempo instabile nelle regioni settentrionali, dove sono attesi nuovi acquazzoni e temporali, mentre al Centrosud si farà sentire soprattutto il caldo
15 GIU
Meno caldo di venerdì 13 al Centronord. Puglia ancora sulla graticola
15 GIU
Situazione è critica a Longyan, nella provincia di Fujian
15 GIU
Non si registrano danni ne feriti