In pubblicazione il 31 OTT 2015

Deserto Atacama in fiore: un miracolo del Niño

Il deserto più siccitoso del mondo cambia temporaneamente volto


Fonte Immagine: Otimoti su pixabay.com

 

Il deserto di Atacama in Cile  è il deserto più asciutto del mondo perché  è protetto dalle correnti umide del Pacifico meridionale dalla barriera montuosa delle Ande. La sua piovosità media è di 0,08 mm annui. ma prima del 1971, in questo deserto la pioggia non era mai caduta in 400 anni..

Ma quando c'è il Nino, come in questo anno,  avviene un miracolo: il deserto si colora di fiori variopinti in uno spettacolo mozzafiato. Infatti il Nino ha l'abitudine  di portare siccità là dove di solito ora dovrebbe esservi  la stagione delle piogge (come India, Indonesia) e viceversa portare le piogge là dove, come deserto di Atacama, di solito regna sovrana la siccità


 



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

23 MAR
Aria fredda in discesa dalla Scandinavia entra nel Mediterraneo dai Balcani
23 MAR
Temperature in sensibile aumento con punte di 24°C: ottimo clima per le classiche gite domenicali
22 MAR
Grave crisi idrica su Piemonte, la Lombardia, il ponente ligure e la Toscana. Qualche dato statistico
21 MAR
L'area depressionaria afromediterranea continuerà a portare instabilità sui settori meridionali
23 MAR
Raffiche a 250 km/h ed onde alte 13 metri!
20 MAR
Spunta il sole sull'Europa e la linea dell'ombra è bella dritta dal Polo all'Equatore: foto scattata dal satellite
20 MAR
Nel riminese migliaia di pesci morti