In pubblicazione il 19 SET 2018

Equinozio di autunno domenica 23 settembre

La storia degli equinozi e dei solstizi. Sfatiamo un luogo comune errato

Le stagioni
Le stagioni
Fonte Immagine: shutterstock

 

L'equinozio (dal latino aequinoctium, derivato a sua volta da "aequa-nox" cioè «notte uguale» in riferimento alla durata del periodo notturno uguale a quello diurno) è quel momento, nell’orbita ellittica  terrestre intorno al Sole,  in cui quest'ultimo si trova sulla verticale dell’equatore.  

E’ quello che appunto avverrà il 23 settembre alle ore 01:54. Nell’istante dell’equinozio il periodo diurno (ovvero quello di esposizione alla luce del Sole) e quello notturno sono uguali, giungendo i raggi solari perpendicolarmente all'asse di rotazione della Terra.

Insomma avrete capito che è errata la definizione di equatore come la massima circonferenza immaginaria della terra ove i raggi del sole giungono perpendicolarmente al suolo. In realtà questo avviene solo 2 giorni all’anno: agli equinozi appunto


Ma proseguiamo la storia. 

Il sole il 22 giugno, nel suo apparente spostamento verso Nord nell’emisfero settentrionale raggiunge latitudine di circa 23 gradi Nord (Tropico del Cancro). Poi per un attimo quel giorno si ferma (sol stat = solstizio di estate) e inverte …senso di marcia e inizia spostarsi verso Sud fino a raggiungere la verticale dell’equatore il 23 settembre. Ma poi prosegue il suo spostamento verso Sud, nell‘emisfero meridionale, fino a raggiungere la massima latitudine Sud di 23 gradi (tropico del Capricorno) il 21 dicembre.     

A questo punto per attimo di ferma di nuovo (solstizio d’inverno) alla massima distanza verso Sud dall’equatore. Ma ora torna indietro verso l’Equatore ove giungerà il 22 marzo (equinozio di primaveraì



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

15 FEB
Alta pressione protagonista, aria molto mite sulle Alpi
14 FEB
L’evoluzione in quattro distinte fasi fino al 23 febbraio. Periodo poco dinamico
12 FEB
L’alta pressione guadagna ulteriore spazio sul Mediterraneo
15 FEB
Tendenza meteo fino metà mese, tra poco online
12 FEB
Danni pesantissimi nel Nord del Paese
12 FEB
Mareggiate lungo le coste esposte. Una nuova perturbazione proveniente dall’Europa nord-orientale, giungerà nella giornata di domani