In pubblicazione il 12 GEN 2016

Incredibile valanga in Valle D'Aosta: Cervinia rimane al buio per qualche minuto

Affascinante da vedere in foto, paurosa dal vivo: nessun ferito dopo l'incredibile valanga


Fonte Immagine: Foto Paolo

 


Una nube bianca, il buio. Davvero incredibile quello che è successo oggi a Breuil-Cervinia, finita al buio dopo che una grande valanga si è staccata dalla montagna vicina ed la nube di neve ha invaso la città imbiancando ogni cosa. Finestre e porte si sono aperte, negozi e vie della città si imbiancavano. Nessuna vittima e nessun ferito per fortuna ma in molti hanno temuto il peggio. L'enorme valanga si è staccata intorno alle 12.30 a 3.000 metri di altitudine e si è fermata 2 km dal paese. Nello stesso punto ogni anno si staccano grandi valanghe che in passato hanno anche provocato delle vittime. La slavina si è staccata sotto la punta Lioy delle Grandes Murailles, una bastionata che divide la Valtournenche dalla Valpelline: una massa enorme, asciutta ed estremamente polverosa, che si è abbattuta a valle a grande velocità, ma che poi ha rallentato e si è fermata a due chilometri sopra il paese. A Cervinia, come a Courmayeur, il pericolo valanghe è forte, classificato come grado 4 su una scala di 5.


Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

20 FEB
Ancora molti giorni in ostaggio di un possente dell’anticiclone
18 FEB
Fitti banchi di nebbia e più nubi lungo i settori Tirrenici. Aumenta l'umidità nei bassi strati
Temperature.a1500m il 23 febbraio
18 FEB
Dal molto caldo al molto freddo 
20 FEB
L'aeroporto era già stato chiuso in parte questa mattina
19 FEB
La situazione peggiorerà nei prosismi 2 giorni
17 FEB
Diverse le alluvioni lampo negli ultimi mesi nel Paese