In pubblicazione il 12 GEN 2016

Incredibile valanga in Valle D'Aosta: Cervinia rimane al buio per qualche minuto

Affascinante da vedere in foto, paurosa dal vivo: nessun ferito dopo l'incredibile valanga


Fonte Immagine: Foto Paolo

 

Una nube bianca, il buio. Davvero incredibile quello che è successo oggi a Breuil-Cervinia, finita al buio dopo che una grande valanga si è staccata dalla montagna vicina ed la nube di neve ha invaso la città imbiancando ogni cosa. Finestre e porte si sono aperte, negozi e vie della città si imbiancavano. Nessuna vittima e nessun ferito per fortuna ma in molti hanno temuto il peggio. L'enorme valanga si è staccata intorno alle 12.30 a 3.000 metri di altitudine e si è fermata 2 km dal paese. Nello stesso punto ogni anno si staccano grandi valanghe che in passato hanno anche provocato delle vittime. La slavina si è staccata sotto la punta Lioy delle Grandes Murailles, una bastionata che divide la Valtournenche dalla Valpelline: una massa enorme, asciutta ed estremamente polverosa, che si è abbattuta a valle a grande velocità, ma che poi ha rallentato e si è fermata a due chilometri sopra il paese. A Cervinia, come a Courmayeur, il pericolo valanghe è forte, classificato come grado 4 su una scala di 5.
Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

Flessione termica attesa nella giornata di lunedì
20 SET
Temperature anomale continuano ad interessare la Penisola, ma da lunedì cambierà tutto
19 SET
Nella nuova settimana si volterà pagina, la lunga fase settembrina verrà archiviata
19 SET
Vortice mediterraneo porterà intense precipitazioni
Pressione all quota media di 5500m domneivca 23
18 SET
Un ultimo fine settimana con temperature fino a 30 gradi
20 SET
Ecco le temperature massime raggiunte quest'oggi
18 SET
Un nuovo studio raddoppia le morti provocate dallo smog