In pubblicazione il 20 DIC 2015

La foto del giorno

Indovinate cosa è quello strano ammasso grigio…


Fonte Immagine: Graham Nickerson epod.usra.edu

 

Questa foto, scattata nel mese scorso in Islanda, mostra il Geyser di Strokkur poco prima scoppi in un getto verticale di acqua calda. L'emisfero gonfio d'acqua ha un nucleo di bolle di vapore (la massa opaca nel centro del rigonfiamento) che è stato generato dentro la fessura da cui il geyser erutta. I Geyser si verificano in associazione con aree di attività vulcanica. Le acque sotterranee vengono surriscaldate fino al punto di ebollizione. Ad un certo punto, quando il vapore acqueo sovrastante la massa liquida raggiunge  una pressione critica,  l'acqua bollente è costretto a salire verso l'alto, fino ad eruttare in superficie. Anche se l'Islanda ha poche risorse naturali, le sorgenti calde e i geyser sono utilizzati come fonte per l'energia geotermica e sono attrazioni turistiche. Circa l'85% di quasi 300.000 abitanti dell'Islanda utilizzare l'energia geotermica per riscaldare la propria casa.

Fornito da: Graham Nickerson


 

 



Fonte Articolo: Graham Nickerson; Jim Foster
Tags: 

ULTIMI ARTICOLI

18 SET
La protezione civile ha emanato un allerta meteo per parte del Veneto, Emilia Romagna e Marche.
satellite ore 09.00
18 SET
Le piogge al mattino, al pomeriggio e nella sera
17 SET
Freddo e nevoso oppure caldo e siccitoso? 
15 SET
Coinvolti nella stessa letale sorte i paesi aggressori e aggrediti
11 SET
Gondwana, l'attuale Sud America, si staccò da Pangea 165 milioni di anni scatenando una eruzione vulcanica apocalittica
10 SET
400 mila persone evacuate, onde alte 11 metri!