In pubblicazione il 18 GIU 2016

La pizza al fuoco legna: dannosa per l'ambiente urbano!

Ecco un'altra stupidaggine inventata per boicottare i prodotti made in Italy


Fonte Immagine: bakerbynature.com

 

Un recente studio ha dimostrato che le emissioni nelle principali città causati da ristoranti, come pizzerie e steakhouse con stufe a legna possono essere dannose per l'ambiente urbano.

I risultati sono stati pubblicati sulla rivista Atmospheric Environment  Questo lavoro è frutto della collaborazione da dieci principali esperti di inquinamento atmosferico di sette università, sotto la guida della University of Surrey  (come dire che ci sono voluti gli sforzi 10 University per partorire questa stupidaggine! n.d.r.)

Ecco il commento di questa redazione.


In una città di 3 milioni abitanti circolano ogni giorno circa 800.000 auto e sono in azione qualche milione di impianti di riscaldamento  le cui emissioni inquinanti  sono un molte ma molte migliaia di volte superiori a quelle emesse dai forni a legna di un migliaio circa di  pizzerie sparsi sulla città. Prima di abolire le pizzerie con i forni a legna pensino  a come ridurre le emissioni delle auto e degli impianti di riscaldamento.

Di questo  passo prima o poi qualche scienziato dimostrerà che anche gli spaghetti fanno male all'ambiente perché le macchine agricole impiegate per produrre tutto il grano necessario per la pasta italiana inquinano l'ambiente

 



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

Temperature a 1500m alle ore 13.00 del 23 febbraio
21 FEB
Fugace ritorno dell’inverno al Centrosud, 
21 FEB
La giornata di venerdì si mostrerà assolutamente primaverile con picchi fino a 20 gradi. Più freddo ovunque nel fine settimana
20 FEB
Ancora molti giorni in ostaggio di un possente dell’anticiclone
20 FEB
L'aeroporto era già stato chiuso in parte questa mattina
19 FEB
La situazione peggiorerà nei prosismi 2 giorni
17 FEB
Diverse le alluvioni lampo negli ultimi mesi nel Paese