In pubblicazione il 26 DIC 2015

Smog anche in India: stop auto per 15 giorni

A New Delhi è allarme smog!


Fonte Immagine: Web

 


A partire dal 1 gennaio, per 15 giorni, i mezzi a motore circoleranno a targhe alterne, dalle 8 del mattino fino alle 20, dal lunedì al sabato a New Delhi, in India. Per le violazioni sono previste multe di 2mila rupie (30 dollari). Per far fronte all'emergenza, le autorità hanno previsto un incremento del trasporto pubblico, con l'immissione in servizio di altri 6mila autobus. Questo a causa dell'altissimo livello di smog che nel 2014 ha portato la città ad essere la più inquinata al mondo secondo la classifica dell'Organizzazione mondiale della sanità. La concentrazione di particolato PM2.5 ha raggiunto ieri i 295 microgrammi per metro cubo, secondo il sistema di rilevazione ufficiale. L'Oms individua i livelli di sicurezza in una concentrazione pari a 25 microgrammi per metro cubo nell'arco delle 24 ore. Nel 2014 Delhi ha avuto una media dei livelli di PM2.5 pari a 153 microgrammi per metro cubo.


Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

22 OTT
Diverse parentesi di maltempo in vista, ma non mancheranno anche momenti più stabili con spazi sereni
Radar meteo alle oltre 19.10 di domenica 21 ottobre (Protezione Civile)
22 OTT
I forti venti dovuti al passaggio di una dry line da Bora
22 OTT
Dopo questo primo cambio di registro, in cui ci sarà un po’ di tempo per respirare, ne arriverà uno più profondo nella giornata di venerdì
22 OTT
Ecco le temperature massime raggiunte quest'oggi
22 OTT
In 50 minuti tre scosse di magnitudo oltre il sesto grado
22 OTT
Una fenomenologia sempre più accentuata dal riscaldamento globale ormai fuori da ogni logica