In pubblicazione il 26 LUG 2015

Temporale galeotto fu....

Pochi sanno che Luigi XIV, il Re Sole, deve la sua nascita ad un fortuito temporale.


Fonte Immagine: Col. Mario Giuliacci

 

Grosso modo le cose andarono così. Il padre del Re Sole, Luigi XIII, aveva sposato  Anna d’Austria ma la scelta della regina si rivelò un fallimento perché tra i due non solo mancava l’intimità ma anche un minimo di intesa, tanto che dopo venti anni di  matrimonio  i sovrani non avevano concepito alcun filgio. Il disaccordo tra i due spiega anche perché il re aveva stabilito la sua residenza presso la reggia di Versailles mentre la regina si era accasata presso il Louvre. Ma ecco il fatto imprevisto: il 5 dicembre del 1637 Luigi XIII, mentre era in viaggio da Versaillese a Fontainbleu,  fu sorpreso da un violento temporale che gli impedì di proseguire il viaggio. Il Capitano della guardie consigliò al re di farsi condurre al Louvre per chiedere ospitalità alla regina e così fu. Luigi XIII cenò con la regina  e trascorse con lei anche la notte. Il 5 settembre del 1637 Anna d’Austria dava alla luce il futuro Re sole.




Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci
Tags: 

ULTIMI ARTICOLI

17 GEN
Diverse saccature fredde raggiungeranno il Mediterraneo. Ci aspetta un periodo molto dinamico
16 GEN
Correnti Atlantiche tornano progressivamente a fluire sul Mediterraneo
17 GEN
Continua un'estate molto rovente in Australia
15 GEN
Forte scossa di terremoto avvertita dalla popolazione. Gente in strada su tutta la costa Romagnola