In pubblicazione il 26 AGO 2015

Un video della NASA ad alta risoluzione dell'uragano Katrina

Consentirà di migliorare le previsioni degli uragani


Fonte Immagine: NASA/NOAA

 

Dieci anni dopo la devastazione causata dall'uragano Katrina, la NASA ha aiutato gli scienziati a capire meglio perché la tempesta è stata così devastante, e come per salvare vite umane in futuro.

Un nuovo video, creato da scienziati della NASA Goddard Space Flight Center, mostra una simulazione ad alta risoluzione di Katrina  durante lo spostamento della tempesta attraverso l'Oceano Atlantico, il Golfo del Messico, e, infine, il sud degli Stati Uniti. 

Potete vedere vedere il video uragano qui, per gentile concessione della NASA.


La simulazione combina i dati osservazionali, con un modello ad alta risoluzione della Terra chiamato GEOS-5.

 E 'un esempio di come gli scienziati stanno imparando di più sui fattori che possono rendere una tempesta più o meno intensa e sui fattori che possono modificare il percorso della tempesta. Questo offre la possibilità di migliori previsioni per i cicloni tropicali e le avvertenze per le persone colpite da tali eventi

 



Fonte Articolo: Calla Cofield su www.space.com

ULTIMI ARTICOLI

23 OTT
Un cambio di rotta sul continente che tutti aspettavamo con tanta ansia. Massime a singola cifra
23 OTT
Venti di favonio ed un contesto già mite potrebbero costituire un mix esplosivo per il Nord Italia
Mercoledì 24: forti correnti settentrionali in quota sul versante Nord alpino; alta pressione sopravvento e bassa sottovento alle Alpi; forti venti da Nord ovest al suolo
23 OTT
Un effetto dell’arrivo di un nuovo nucleo freddo a ridosso delle Alpi
23 OTT
Ancora elevata criticità sui versanti settentrionali della #Calabria Ionica e della #Sicilia tirrenica
22 OTT
Ecco le temperature massime raggiunte quest'oggi
22 OTT
In 50 minuti tre scosse di magnitudo oltre il sesto grado
22 OTT
Una fenomenologia sempre più accentuata dal riscaldamento globale ormai fuori da ogni logica