In pubblicazione il 16 AGO 2016

Una tempesta solare stava per far scoppiare una guerra

Successe nel 1967...


Fonte Immagine: Tempesta solare

 


Nel 1967 una delle più potenti tempeste solari dell'ultimo secolo colpi' la terra. I militari statunitensi avevano iniziato a monitorare le interferenze nel campo magnetico e nell'alta atmosfera terrestre già negli anni '50 ed il 23 maggio 1967 questi scienziati scorsero un brillamento solare visibile ad occhio nudo e nelle ore successive vennero messe fuori uso tre diverse stazioni di difesa antimissile. Gli Stati Uniti pensarono ad un imminente attacco dell'URSS e si prepararono a schierare l'aeronautica militare e le truppe di terra. Uno studioso, invece, riusci' a dimostrare in tempo che il blackout era dovuto a un potente brillamento, e non a un sabotaggio nemico. Nelle 40 ore successive gran parte dei sistemi di comunicazioni radio statunitensi furono messi fuori uso!


Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

15 FEB
Alta pressione protagonista, aria molto mite sulle Alpi
14 FEB
L’evoluzione in quattro distinte fasi fino al 23 febbraio. Periodo poco dinamico
12 FEB
L’alta pressione guadagna ulteriore spazio sul Mediterraneo
15 FEB
Tendenza meteo fino metà mese, tra poco online
12 FEB
Danni pesantissimi nel Nord del Paese
12 FEB
Mareggiate lungo le coste esposte. Una nuova perturbazione proveniente dall’Europa nord-orientale, giungerà nella giornata di domani