In pubblicazione il 12 GEN 2018

VIDEO del treno con le eliche che ha liberato 13.000 persone dalla neve

Isolati da due giorni "salvati" dal treno

 

 


Le intense nevcate che hanno colpito Valle D'Aosta e Piemonte nei giorni scorsi hanno interessato anche la Svizzera. Gli oltre due metri di neve sono caduti sulla località svizzera di Zermatt e gli spostamenti erano bloccati da due giorni con 13.000 persone quindi impossibilitate a spostarsi. Grazie all'intervento di un particolarissimo treno spazzaneve dotato di eliche si è potuto liberare i binari e rendere di nuovo possibili gli spostamenti.


Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

16 DIC
Temporali in arrivo domani al Centro-Sud, in particolare sul basso Tirreno e sostenuta ventilazione in rinforzo
16 DIC
Le perturbazioni atlantiche si alterneranno all’anticiclone. Giornate a tratti soleggiate ma anche fenomeni abbondanti
16 DIC
Prime nevicate in pianura su Piemonte e Lombardia, trasferimento dei fenomeni sulle nord orientali e regioni centrali
14 DIC
Coinvolte anche le regioni occidentali. Fenomeno probabile su Piemonte, Lombardia, Emilia e Veneto
12 DIC
Valori molto bassi anche sull'Appennino centrale
9 DIC
Netta differenza termica, ecco perchè