In pubblicazione il 30 AGO 2018

Agosto 2018. Quanto è stata intensa la calura

Caldo ma senza record, come previsto. Le città più calde


Fonte Immagine: mercator-ocean.fr

 

Per stimare l’entità della calura nel mese di agosto 2018 ci siamo affidati, così come fatto per giugno e luglio 2018, al numero di superamenti di 34°C su 40 prescelte località d'Italia che dall’estate 2000 ad oggi monitoriamo per confrontare in maniera omogenea le anomalie di un singolo mese estivo di un dato anno. 

Tab.1: città impiegate dal 2000 ai 2018 per il confronto delle temperature medie mensili estive in Italia

localit%C3%A0%2034%20gradi(2).png

Perché abbiamo scelto come soglia i 34°C? Perché il corpo umano inizia a soffrire, specie se l'umidità nelle ore più calde supera il 50%   - quasi sempre in presenza dell'aria stagnante che caratterizza le ondate di caldo -  cosicché la temperatura  percepita supera mediamente di 4°C quella osservata.

Ecco allora nella tabella il responso del conteggio

Tab.2 - Annate con elevato numero di superamenti di 34 °C in agosto nella 40 località prescelte

Schermata%202018-08-30%20alle%2016_29_03.png

Ebbene agosto 2018 ha collezionato appena 201 superamenti complessivi, contando giorno per giorno quante colte nelle 40 località sono stati appunto superati i 34 gradi.

Non è record, anche se l’agosto 2018 si colloca al 6^ posto nell’ambito  dei mesi di agosto più caldi degli ultimi 18 anni. 

I valori oltre 34 gradi sono stati raggiunti nel 90% dei casi nel corso dell’unica intensa ondata di caldo dell’estate 2018, quella dal 27 luglio al 9 agosto.

Le città più calde sono state nell'ordine:


Firenze                                         19 giorni superamento 34°C

Foggia e Olbia                              13 

Brescia,Treviso, Taranto               12

Trieste, Bologna                            11

Le regioni più calde sono state quelle Nord orientali quasi costantemente sotto la cappa di alta pressione centrata sul Nordest Europeo e spesso saldata con l’anticiclone africano. Molto caldo anche in Toscana, Sardegna, per la prolungata incursione dell’anticiclone Nord africano tra l’1 e il 9 agosto. 

Molto caldo anche in Puglia, probabilmente per le elevate anomale temperature degli adiacenti mari.

Immagine:temperature nelle acque superficiali dei mari italiani il 20 agosto 2018 (fonte: mercator-ocean.fr).  

Schermata%202018-08-30%20alle%2016_15_59.png                                                                                                                                                                                               

Le regioni più risparmiate dalla calura sono state quelle Nord occidentali e del Medio Adriatico. 

Nelle seguenti località invece nel mese non sono stati mai raggiunti i 34°C:

Torino, Rimini, Ancona, Pescara, Campobasso, Potenza, Crotone, Palermo



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

24 APR
Aria piu' fresca, ecco dove il calo piu' marcato
24 APR
Valori sopra la media su molte regioni
23 APR
Piogge assenti sul Meridione, poche al  Centro, invece 3-4 giorni al Nord
24 APR
Camminavano a bordo fiume e si sono perse le loro tracce
19 APR
Nel nostro Emisfero è l'ultimo mese della primavera, e le condizioni climatiche rendono appetibili anche regioni non molto lontane da noi
19 APR
Il picco ad inizio settimana con il rinforzo dello Scirocco, evitate di lavare le auto!