In pubblicazione il 24 LUG 2016

Altra ondata di caldo in vista

Inizierà a fine mese. Aggiornamento di domenica 24 luglio


Fonte Immagine: Col. Mario Giuliacci

 

L'ondata di caldo in atto terminerà anche sul Meridione tra domenica 25 e lunedì 26.

Ma come avevamo già preannunciato più di una settimana fa (vedi QUI ), si prepara un'altra incursione dell'anticiclone africano a partire dal 29 luglio.

Ecco alcuni aspetti salienti della nuova ondata di caldo;

  • si preannuncia con la stessa intensità di quella che sta per terminare,
  • interesserà, come quella in atto soprattutto il Centrosud
  • terminerà intorno al 3 agosto (durata 6 giorni)
  • saranno molte le località interne del Centrosud  ove le massime raggiungeranno i 35-37 gradi, con punte locali  di 38-39 sulle Isole

Le mappe  allegate riportano le temperature previste a 850 hPa (1500m ca) dal modello europeo ECMWF, come "media d'insieme" di 20 previsioni e quindi abbastanza attendibili.

Per ricavare da tali mappe la temperatura massima prevista sulla vostra località, basta aggiungere  +14/+16 gradi al valore letto sulla mappa.

Sulla nasse di tali regoletta empirica ecco allora le temperature massime previste durante l'ondata di caldo.

29 luglio (mappa)

Temperature massime ovunque oltre 29  gradi in pianura con massimi valori di 33-37 gradi (33 lungo le coste; 37 nelle zone distanti dal mare più di 25-30 km) sulle Isole e al Sud;

30 luglio (mappa)


Temperature massime ovunque oltre 30  gradi con valori massimi di 33-37 gradi al Centrosud, punte di 38-39 sulle Isole;

31 luglio (mappa)

massime quasi ovunque oltre 31  gradi con valori massimi  di 33-37 al Centrosud, 37-39 sulle Isole;

1 agosto (mappa)

Temperature massime quasi oltre 30 gradi con valori massimi di 32-36 al Centrosud e punte di 37-39 sulle Isole ;

2 agosto (mappa)

massime quasi ovunque oltre 29 gradi  con valori massimi di 33-37 al Sud e Isole;

Il 3 agosto Caldo solo al Sud.

Il 4 agosto fine dell'ondata di caldo



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

Temperature alla quota di 1500m circa previste per la fine del 3 giugno
25 MAG
Il grande assente del momento e la delusione dei cladofilli
24 MAG
Continua la fase piovosa e relativamente fresco. All'orizzonte però si intravede la possibilità di un primo cambiamento dello scenario meteorologico
24 MAG
Ecco perché piogge e fresco insistono ormai da 2 mesi. Occhio alla legge di compensazione!
Satellite alla ore 09.00 di venerdì 24
24 MAG
Anticiclone africano ancora... in lista di attesa
23 MAG
Ancora molti temporali, anche di forte intensità
22 MAG
Sisma avvertito tra piacentino e parmense
22 MAG
Imponente frana a causa delle continue precipitazioni