In pubblicazione il 13 GIU 2016

Caldo in arrivo a metà settimana più intenso del previsto

L'anticiclone Nord africano alzala posta. Numerose le località con massime fino a 40 gradi al Sud. Aggiornamento di lunedì 13 giugno


Fonte Immagine: Col. Mario Giuliacci

 

E' ormai cento l'arrivo sulla penisola dell'anticiclone Nord africano al Centrosud tra mercoledì 15 e sabato 18 giugno (mappa).


Ecco i dettagli della prima vera ondata di caldo dell'estate 2016, secondo le ultime proiezioni mattutine del nostro modello ad alta risoluzione spaziale (vedi le 4 mappe allegate):

  • l'ondata di caldo interesserà solo il Centrosud, ma i valori termici più elevati verranno raggiunti al Sud;
  • il Nord Italia verrà risparmiato dall'anticiclone Nord africano che al più sfiorerà l'Emilia e la Romagna;
  • l'ondata di caldo durerà appena 4 giorni, da mercoledì 15 a sabato 18 giugno;
  • la calura massima verrà raggiunta giovedì 16 giugno quando verranno superati i 35 gradi su quasi tutto il Meridione e le Isole con molte punte intorno 40 gradi su Puglia (Foggiano), Calabria (Cosentino) e Sicilia (Catanese).


Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

23 MAR
Aria fredda in discesa dalla Scandinavia entra nel Mediterraneo dai Balcani
23 MAR
Temperature in sensibile aumento con punte di 24°C: ottimo clima per le classiche gite domenicali
22 MAR
Grave crisi idrica su Piemonte, la Lombardia, il ponente ligure e la Toscana. Qualche dato statistico
21 MAR
L'area depressionaria afromediterranea continuerà a portare instabilità sui settori meridionali
23 MAR
Raffiche a 250 km/h ed onde alte 13 metri!
20 MAR
Spunta il sole sull'Europa e la linea dell'ombra è bella dritta dal Polo all'Equatore: foto scattata dal satellite
20 MAR
Nel riminese migliaia di pesci morti