In pubblicazione il 26 GIU 2016

Caldo, estate alla ribalta: altra ondata nel prossimo fine settimana

Conferme odierne. Questa volta il caldo sarà veramente di origine "africana". Probabili 40 gradi sulle Isole. Dopo il l falso arrivo di Scipione, arriverà …Caronte e Hannibal? Aggiornamento del 26 giugno


Fonte Immagine: Col. Mario Giuliacci

 

L'attuale breve ondata di caldo - che potremmo definire "moderata" perché le temperature massime, in ambiente "rurale" hanno superato di 35 gradi in pochi casi - terminerà martedì 28 giugno su tutta l'Italia, tranne le Isole ove resisterà  ancora.

Poi  fino a venerdì 1 luglio caldo "normale" ( massime intorno 28-32 gradi).

Ma intorno sabato 2 luglio,  come avevano già anticipato il 24 giugno (vedi l'articolo qui http://www.meteogiuliacci.it/meteo/articoli/analisi/caldo-altra-ondata-vista), inizierà una nuova ondata di caldo.

Ma ecco qualche informazione in più sulla nuova ondata di caldo:

  • la nuova ondata questa volta sarà di matrice "africana" perché sarà l'anticiclone nord africano a guidare questa volta" le danze del caldo" (figg.1 e 2);
  • apice del caldo tra domenica 3 e  martedì 5 luglio;
  • temperature massime previste più elevate al Centrosud ove a 850 hPa (1500m ca) sono previste,  tra lunedì e martedì,  temperature intorno 20 gradi, come dire temperature massime al livello del mare oltre 35 gradi (vedi diagrammi Firenze, Roma, Pescara, Bari, Napoli), con valori prossimi a 37-38 nelle zone interne del Lazio (vedi diagramma Roma)
  • temperature massime più contenute al Nord ove a 850 hPa è prevista una temperatura intorno 17-18 gradi (vedi diagrammi Milano, Venezia) ma anche qui il caldo sarà insopportabile per il maggiore tasso di umidità che favorirà temperature percepite superiori a 35 gradi;
  • Sulle Isole seguiterà a fare caldo per tutta la settimana (qui per la presenza dell'anticiclone Nord africano,ora fino alla Sardegna ma in spostamento verso Est) ma poi intorno al 3-4 luglio le temperature a 850 hPa si porteranno intorno 25 gradi (vedi digrammi Cagliari, Palermo), come dire temperature al livello mare prossime a 40 gradi nelle zone interne delle Isole
  • durata fino  al 9-10 luglio

 

N.B.:

1. Anche questa ondata di caldo rientra nella normalità estiva perché in estate "normale" vi sono mediamente 3-4 ondate di caldo con durata  complessiva stagionale tra  30 e 40 giorni (valori estremi: 20 giorni nel 2000 e 2004;  75 giorni nel 2003, 60 nel 2009 e 2012). Ma su questo produrremo presto un articolo a parte)

Per il momento abbiamo avuto un'ondata di caldo, quella in atto,  di 6 giorni;  quella prossima dovrebbe durare circa 7-8 giorni. Per arrivare anche solo a 30 giorni gli…allergici al caldo - me compreso! - dovranno ancora un po'  soffrire!

2. Toto-anticiclone: quali nome assegneranno i solito noti ignoti all'imminente anticiclone Nord africano?

 Hanno già bruciato "Scipione" spedito erroneamente in Dacia e che nulla aveva a cha fare con il caldo in atto; restano "Hannibal"  e "Caronte". Secondo Voi quale dei due nomi sceglieranno?  Io suggerisco,  per l'ennesima volta,  "Asdrubale"!

Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

Flessione termica attesa nella giornata di lunedì
20 SET
Temperature anomale continuano ad interessare la Penisola, ma da lunedì cambierà tutto
19 SET
Nella nuova settimana si volterà pagina, la lunga fase settembrina verrà archiviata
19 SET
Vortice mediterraneo porterà intense precipitazioni
Pressione all quota media di 5500m domneivca 23
18 SET
Un ultimo fine settimana con temperature fino a 30 gradi
20 SET
Ecco le temperature massime raggiunte quest'oggi
18 SET
Un nuovo studio raddoppia le morti provocate dallo smog