Fonte Immagine: 
pininterst.com
La riposta qui affidata alla statistica climatica

Quali sono state le stati più roventi e più insopportabili di sempre Per rispondere si potrebbe fare riferimento, in prima approssimazione, alla media delle temperature medie (~media tra la massima e la minima)  giornaliere osservate nei 92 giorni di ogni estate da tutte le stazioni meteorologiche della rete ufficiale nazionale (circa 200)

Ebbene sulla base di tali valori la classifica di estate più calda vede al primo posto  il 2003 con una media con 24.7"C °C (un valore + 3.3 °C al di sopra della media pluriennale), poi a seguire il 2017 con 23.9 °C, 2012 con 23.7°C, 2015 con 23.5°C, 1994 con 23°C. Tutte le estati dal 1948 ad oggi hanno avuto una media inferiore a 23 °C.

Tab.1 - Temperatura media estiva in Italia, dal 1948 al 2017 (fonte NOAA)

Fig.1 - Temperatura media estiva dal 1946 al 2017. Linea nera =  contributo alla temperatura media da parte del surriscaldamento antropico del pianeta (fonte NOAA)

Ma  le medie possono essere molto ingannevoli, come ben ci ricorda l’aneddoto del ... pollo di Trilussa! Infatti può capitare  -  come del resto avvenuto nelle estati del  2005, 2006 e 2007 – che in una data estate, mesi molto caldi si alternino con mesi alquanto freschi cosicché alla fine la media di quella particolare estate può risultare prossima alla media estiva pluriennale, dando la falsata impressione di una normale estate.

Per ovviare all’inconveniente abbiamo allora esaminato per 40 prescelte località della penisola, il numero di giorni in cui in ogni  estate è stata superata la soglia estrema di 34 gradi (vedi tabella). Il valore di 34 gradi è stato scelto come soglia di riferimento soprattutto perché è una temperatura che crea forte disagio psicofisico in tutte le fasce di popolazione. Ecco allora  la nuova classifica, più veritiera,  delle estati avvertite  dal nostro organismo come più calde sulla base di tale parametro.

Tab.2 . Numero di superamenti di 34 gradi sulle 40 località prescelte in estate in ordine decrescente

2003   1075

2017    860

2012    718

2015    520

2006    463

2007    448

Nell'estate 2017 vi sono state 5 ondate di caldo:

1^. 13-27 giugno durata 16 gg

2^. 1-22 luglio, durata 22 gg.

3^. 30 luglio-9 agosto durata 13 gg.

4^  13-19 agosto durata 6 gg.

5^  23-30 agosto durata 8 gg

Numero totale di giorni con ondata di  caldo: 65 (il 70% del periodo estivo)

il che colloca ancora l'estate 2017 la più calda dopo il ancora il 2003 (75 gg) come mostra la tab.3  

Tab.3 - Numero di giorni con ondate caldo in estate negli anni '2000

L'ondata di caldo tra il 30 luglio e il 9 agosto 2017 è stata la 2^ ondata più calda di sempre, quasi a pari merito con l'ondata di caldo di luglio 2015, dopo, ancora una volta, i 2003, come mostra la tab.4

Tab.4 - Le ondate di caldo più intense degli anni '2000 (massimo numero su superamenti d di 34 gradi nelle 40 località prescelte)

2-31 agosto 2003, 511 casi 

30 giugno-25 luglio  2015  361

28 lug-9 agosto 2017  343

12-30 luglio 2003, 290 casi  

10 giugno- 4 luglio 2003, 269 

15-30  luglio 2007, 264 casi 

23 luglio-9 agosto 2013 255 casi

10 luglio- 2 agosto 2006, 202 casi 

 

 

Fonte Articolo: 
Col. Mario Giuliacci

IMMAGINI CORRELATE