In pubblicazione il 8 AGO 2016

Ferragosto con meteo estivo

Dopo le piogge e il fresco della seconda parte di questa settimana a Ferragosto ci attendono soprattutto sole e caldo


Fonte Immagine: Col. Mario Giuliacci

 

A metà settimana l'estate darà temporaneamente spazio a giornate relativamente fresche e temporalesche, con temperature che in molte località faranno registrare valori tipici di metà settembre. Quindi Ferragosto rovinato da nuvole, temporali e temperature "poco estive"? Fortunatamente no, anzi: già nel fine settimana il tempo tenderà rapidamente a ristabilirsi, con nubi e piogge che lasceranno il posto a cieli sereni e temperature in rialzo, e poi un Ferragosto con condizioni meteo tipicamente estive, ottimali per passare la giornata in riva al mare o comunque all'aperto per le proverbiali grigliate.

In particolare le odierne proiezioni dei nostri modelli indicano per il fine settimana e per lunedì 15 la decisa rimonta nel Mediterraneo Occidentale dell'alta presisone, e anche se il suo nucleo rimarrà spostato leggermente più a ovest della nostra Penisola, l'area anticiclonica avrà comunque il merito di proteggerci dal passaggio di nuove perturbazioni e di cambiare la circolazione atmosferica in modo da bloccare il flusso delle fresche correnti settentrionali. Ciò in particolare significa che a Ferragosto, secondo le proiezioni dei nostri modelli, splenderà il sole in gran parte d'Italia, con un po' di instabilità solo sulle zone alpine dove è probabile la formazione di un po' di temporali pomeridiani; anche le temperature, in crescita, ci regaleranno una giornata calda ma senza picchi di calore eccessivi, con le massime che in gran parte d'Italia oscilleranno tra 30 e 33 gradi, con qualche punta fino a 34-35 gradi.


 



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

19 OTT
Tra domenica e lunedì un nucleo di aria fredda proveniente dai Balcani scivolerà sulla nostra Penisola e favorirà un sensibile abbassamento delle temperature
Prime rinfrescate in vista per fine mese
18 OTT
Prima le perturbazioni Atlantiche, poi un probabile netto raffreddamento dal Circolo Polare Artico
Qualcosa si muove all'orizzonte: colate fredde verso il Mediterraneo
18 OTT
La parte avanzata di una perturbazione atlantica porterà le prime nubi nelle ultime ore del weekend
20 OTT
#Baleari, #Spagna orientale, #Corsica, #Tunisia, senza dimenticare gli eventi occorsi in #Grecia ed infine la #Sicilia
20 OTT
Situazione critica in provincia di Catania
19 OTT
Il Mediterraneo continua ad essere interessato dal maltempo