In pubblicazione il 18 MAG 2016

Forti sbalzi termici anche di 10 gradi tra giovedì 19 e domenica 22

Dal fresco al freddo e poi dal freddo al caldo…


Fonte Immagine: About.com

 

L 'aria fresca atlantica che segue la perturbazione "Arlette" in arrivo giovedì 19 (mappa), porterà un sensibile calo delle temperature massime su gran parte del Centronord (tabella), complice anche il raffreddamento portato  dalla abbondanti piogge in vista.

Ecco le città Capoluogo ove il calo termico, rispetto alle temperature di mercoledì, sarà più apprezzabile:

Torino e Milano -5 °C; Aosta,  Bologna e Firenze - 4 gradi.

Poi con il ritorno del bel tempo le temperature massime tra sabato 21 e domenica 22 subiranno un ben più consistente rialzo su quasi tutta l'Italia.


Ecco le città capoluogo ove il rialzo termico tra giovedì e domenica sarà più forte:

Aosta   +10 °C, Torino, Milano e Firenze + 9, Roma + 7, Perugia  e Bologna + 6, Genova  e Trento +5,  L'Aquila e Potenza + 4 gradi.

Le temperature massime più elevate verranno raggiunte domenica a Roma con 28 gradi e ad Aosta e Firenze con 27 gradi.

Gli sbalzi termici primaverili sono la causa più frequente di raffreddori. Avvisati…!



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

24 MAG
Continua la fase piovosa e relativamente fresco. All'orizzonte però si intravede la possibilità di un primo cambiamento dello scenario meteorologico
24 MAG
Ecco perché piogge e fresco insistono ormai da 2 mesi. Occhio alla legge di compensazione!
Satellite alla ore 09.00 di venerdì 24
24 MAG
Anticiclone africano ancora... in lista di attesa
23 MAG
Un'evoluzione su tre principali fasi: il weekend sarà di nuovo instabile
23 MAG
Ancora molti temporali, anche di forte intensità
22 MAG
Sisma avvertito tra piacentino e parmense
22 MAG
Imponente frana a causa delle continue precipitazioni