In pubblicazione il 18 MAG 2016

Forti sbalzi termici anche di 10 gradi tra giovedì 19 e domenica 22

Dal fresco al freddo e poi dal freddo al caldo…


Fonte Immagine: About.com

 

L 'aria fresca atlantica che segue la perturbazione "Arlette" in arrivo giovedì 19 (mappa), porterà un sensibile calo delle temperature massime su gran parte del Centronord (tabella), complice anche il raffreddamento portato  dalla abbondanti piogge in vista.

Ecco le città Capoluogo ove il calo termico, rispetto alle temperature di mercoledì, sarà più apprezzabile:

Torino e Milano -5 °C; Aosta,  Bologna e Firenze - 4 gradi.

Poi con il ritorno del bel tempo le temperature massime tra sabato 21 e domenica 22 subiranno un ben più consistente rialzo su quasi tutta l'Italia.


Ecco le città capoluogo ove il rialzo termico tra giovedì e domenica sarà più forte:

Aosta   +10 °C, Torino, Milano e Firenze + 9, Roma + 7, Perugia  e Bologna + 6, Genova  e Trento +5,  L'Aquila e Potenza + 4 gradi.

Le temperature massime più elevate verranno raggiunte domenica a Roma con 28 gradi e ad Aosta e Firenze con 27 gradi.

Gli sbalzi termici primaverili sono la causa più frequente di raffreddori. Avvisati…!



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

18 NOV
Un’area depressionaria, in arrivo sul Mediterraneo occidentale attiverà temporali e venti di burrasca in arrivo sulle regioni centro-meridionali
17 NOV
Allerta meteo arancione per temporali e vento forte sulla regione Calabria
17 NOV
Si prevedono forti nevicate su vaste aree del sud-est asiatico e parte dell'Europa orientale
18 NOV
Scossa di magnitudo 4.0 in una zona nota
18 NOV
Atteso un picco di 120 centimetri
18 NOV
La città nuovamente colpita dal maltempo
17 NOV
Una perturbazione seguita da aria fredda è in evoluzione dall'Egeo verso ovest: oltre 100-150 mm di accumulo