In pubblicazione il 26 OTT 2016

Freddo in arrivo?

Ipotesi avallata dai due più accreditati modelli. Sarebbe il primo assaggio di freddo invernale


Fonte Immagine: ilikeitalwyas.blogspot.it

Le temperature previste nella prima decade di novembre dovrebbero subire una diminuzione di 8-10 gradi sia nei valori massimi che nei valori minimi.


Questo il parere dei due principali modelli mondiali per previsioni a lunga scadenza ( europeo ECMWF,  americano GFS).


La previsione è elaborate sulla base delle media di decine di previsioni estese ai prossimi 15 giorni (medie di Ensemble) per ridurre l'errore della previsione stessa.

Il forte calo termico riguarderà il Nord Italia (vedi diagramma di Milano, preso come rappresentativo del Nord Italia) e anche le regioni centrali (vedi diagramma Firenze preso come rappresentativo delle regioni centrali.

Le temperature previste rimarranno invece al di sopra di 10 gradi, sia nei valori massimi che minimi, al Sud e Isole maggiori.

 



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

9 MAG
I modelli continuano a confermare l'importante fase instabile da stasera...a tempo indeterminato!
8 MAG
Non si intravede alcun tipo di stabilità, ma anzi il maltempo ci interesserà a lungo!
7 MAG
Sesto anno consecutivo con questa previsione pre-estiva, mai poi avveratasi
7 MAG
Il clima del recente passato ancora la migliore previsione per il clima del futuro prossimo
3 MAG
Colpa di un calo del vento solare. Ma chi sono costoro? E perché sono un minaccia per la vita
29 APR
Ecco alcune storiche stravaganze...
29 APR
Come previsto le temperature sono salite fino a far registrare valori di diversi gradi oltre la norma