Fig.1 - La media delle  temperature massime  giornaliere in giugno
Fonte Immagine: 
Wetteronline
Ecco il numero di superamento di 34 gradi su 40 prescelte località d'Italia

gradi su 40 prescelte località d'Italia. Ecco quali:

Nord italia

Torino, Novara, Milano, Brescia, Mantova, Venezia, Genova, Bolzano,Treviso, Venezia, Trieste, Udine, Bergamo, Ferrara, Bologna, Piacenza, Rimini

Centro Italia

Pisa, Firenze, Grosseto, Ancona, Perugia,  Viterbo,Roma, L'Aquila, Campobasso

Sud Italia e Isole

Napoli, Bari, Foggia,Taranto, Matera, Crotone, Lamezia, Reggio Calabria, Alghero, Olbia,, Cagliari, Catania, Palermo, Siracusa

Perché abbiamo scelto come soglia i 34 gradi? Perché il corpo umani inizia a soffrire, specie se l'umidità nelle ore più calde supera il 50% (quasi sempre in presenza dell'aria stagnate che caratterizza le ondate di caldo) cosicché la temperatura  percepita  supera mediamente di 4°C quella osservata.

Ecco allora nella tabella il responso della conta

Tab.1 - Numero di superamenti di 34 °C nella 40 località prescelte dal giugno 2000 al giugno 2017

Ebbene giugno 2017 ha collezionato 134 superamenti.

Non è record come alcuni  siti e qualche mass media terroristici  hanno voluto farci credere ma che noi abbiamo sempre ritenuto un evento molto improbabile. Ben più elevati i superamenti nel giugno 2003 (261) che ancora detiene il record , ma anche nel 2006 (145) e nel 2002 (147)

Sul Nord Italia i superamenti sono stati 39 casi, sul Centro Italia 26, al Sud e Isole il caldo più rovente, con ben 69 superamenti.

Le città più calde nell'ordine:

Foggia 12  giornate con superamento di 34 °C

Taranto 10 giorni

Bolzano 9 giorni

Cagliari, Firenze, Perugia con 8 giornate

Fonte Articolo: 
Col. Mario Giuliacci

IMMAGINI CORRELATE