In pubblicazione il 18 GIU 2015

Il tempo nella settimana dal 22 al 28 giugno

aggiornamento del 18 giugno


Fonte Immagine: Col. Mario Giuliacci

 

Nella prossima settimana l'Italia tornerà sotto il dominio dell'alta pressione dell'anticiclone delle Azzorre, il quale sulla penisola assumerà proprio i valori medi previsti per questo periodo dell'anno (fig.1) .  

Questo è il responso odierno delle previsioni elaborate con la tecnica delle "medie di ensemble" dal modello americano GFS.

Di conseguenza anche le temperature si adegueranno ai valori medi climatici del periodo (fig.2), con massime diurne tipicamente estive e per lo più intorno 28-32 gradi (i valori più elevati nelle zone interne della penisola; quelli più contenuti invece lungo la fascia costiera).


Però l'anticiclone non presidierà bene il Medio  Atlantico (qua la sua pressione è ben al di dotto della media; -vedi al riguardo ancora la fig.1), per cui 2-3 perturbazioni atlantiche più audaci potranno riuscire a lambire il Nord Italia, con qualche passata temporalesca nelle ore pomeridiane , interessando soprattutto le Alpi, il Piemonte, L'alta Lombardia e le Venezie tranne le coste, come testimoniato anche dall'elevata umidità prevista a 700 hPa sulle Alpi e sulle aree limitrofe (fig.3). Insomma qui potremmo mettere in conto 2-3 pomeriggi temporaleschi.

Settimana bella e soleggiata invece probabilmente sul resto dell'Italia



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

23 MAR
Dal caldo estivo al freddo invernale in 24-36 ore
23 MAR
Aria fredda in discesa dalla Scandinavia entra nel Mediterraneo dai Balcani
23 MAR
Temperature in sensibile aumento con punte di 24°C: ottimo clima per le classiche gite domenicali
22 MAR
Grave crisi idrica su Piemonte, la Lombardia, il ponente ligure e la Toscana. Qualche dato statistico
23 MAR
Raffiche a 250 km/h ed onde alte 13 metri!
20 MAR
Spunta il sole sull'Europa e la linea dell'ombra è bella dritta dal Polo all'Equatore: foto scattata dal satellite
20 MAR
Nel riminese migliaia di pesci morti