In pubblicazione il 22 MAG 2016

La nuova settimana inizia con la pioggia, poi tornano sole e caldo

Una nuova perturbazione tra lunedì e martedì porterà piogge sparse soprattutto al Centronord, poi l'alta pressione tornerà a prendersi la scena


Fonte Immagine: Col. Mario Giuliacci

 

Inizio di settimana piuttosto piovoso, in particolare al Centronord, per il passaggio di una nuova perturbazione che nella giornata di lunedì poretrà le sue piogge su gran parte del Centronord, con acquazzoni e temporali che potrebbero essere anche intensi, soprattutto tra Piemonte, Lombardia, Veneto e Trentino. Insomma, situazione meteo caratterizzata dalla classica variabilità primaverile, con il sole del fine settimana che verrà sostituito da nuvole e piogge. 


Tuttavia non sarà un peggioramento di lunga durata. Martedì infatti le piogge si sposteranno al Sud, ma saranno decisamente meno intense e meno diffuse, mentre in molte zone del Centronord le nubi si apriranno e tornerà a farsi vedere il sole. Poi nella parte centrale della settimana, con la perturbazione oramai in allontanamento, asssteremo a una rimonta anticiclonica che già giovedì porterà l'alta pressione dell'Anticiclone Nord-Africano a occupare con decisione la nostra Penisola: tra mercoledì e venerdì quindi ci attendono giornate nel complesso belle, in gran parte soleggiate, con le nuvole che (più che altro al Nord) solo a tratti nasconderanno il cielo, sostanziale assenza di piogge e temperature in sensibile aumento con una breve ondata di caldo dal sapore estivo durante la quale le temperature nelle Isole Maggiori toccheranno anche punte di 30-32 gradi.



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

21 MAR
L'area depressionaria afromediterranea continuerà a portare instabilità sui settori meridionali
21 MAR
Temperature in netto aumento per l'estensione dell'Alta delle Azzorre sul Mediterraneo. Cambia a metà della prossima settimana
20 MAR
Mareggiate lungo le coste esposte. Avviso di condizioni meteo avverse del 20 marzo
20 MAR
Mite entro il weekend su quasi tutta la Penisola
20 MAR
Spunta il sole sull'Europa e la linea dell'ombra è bella dritta dal Polo all'Equatore: foto scattata dal satellite
20 MAR
Nel riminese migliaia di pesci morti
20 MAR
E' oggi il giorno dell'Equinozio