In pubblicazione il 15 LUG 2015

L'Ondata di caldo. Conferma odierna: batterà il record di durata e intensità per luglio

Lunga ondata di caldo con valori termometrici molto elevati , specie al Centrosud...


Fonte Immagine: Col. Mario Giuliacci

 

 

Nel grafico allegato è riportato l'andamento della temperatura prevista alla quota barica di 850 hPa per Milano, come rappresentativa del Nord Italia, Roma, come rappresentativa del Centro, Palermo come rappresentativa del Sud, e Cagliari, come rappresentativa della Sardegna.

Figura: temperature previste alla quota barica di 850 hPa a Milano, Roma, Palermo, Cagliari nei prossimi 10 giorni

Valori superiodi a 15 gradi stanno ad indicare temperature massime al livello del mare superiori a 30 gradi; a valori oltre 20 gradi dovrebbero corrispondere al livello del mare temperature massime oltre 35 gradi.

Dall'analisi del grafico di possono trarre le seguenti conclusioni:


1. durata:  almeno fino al 25 di luglio. Se fosse così l'ondata di caldo sarebbe quella di maggiore durata mai osservata in luglio, essendo iniziata il 30 giugno;

2. intensità: massima  intensità al Centro ( con apice tra il 21 e il 24 luglio),  al Sud (con apice tra il 19 e il 23) e sulla Sardegna (con apice intorno al 20 e poi intorno al 23-25). Al nord il caldo sarà meno intenso (anche se comunque accentuato dalla maggiore umidità dell'aria) con due apici, uno tra il 18 e il 19, un altro tra il 23 e il 24 luglio

3.temperature massime:  con valori a 850 hPa intorno 22-23 gradi, i corrispondenti valori massimi al livello del mari saranno intorno 36-38 gradi nelle zone interne ma con molte punte anche di 39-40 gradi specie nelle zone interne del Centro.

Comunque confronto del clima dell'attuale esatte con quella del 2003 è già perdente per l'esatte 2015, perché nel 2003 il caldo fu già record nel mese di giugno, cosa che quest'anno non è avvenuta



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

12 DIC
Diverse perturbazioni atlantiche in vista. Arriveranno anche nevicate sino in pianura
12 DIC
Modelli ancora indecisi sul quando e sul dove
11 DIC
Crollo delle temperature anche di 10 gradi nei valori massimi e temperature sotto zero in quelle minime
12 DIC
Valori molto bassi anche sull'Appennino centrale
9 DIC
Netta differenza termica, ecco perchè
7 DIC
Le temperature massime registrate oggi nella nostra Penisola
7 DIC
In Emilia Romagna divieto ai veicoli diesel in tutte le città