In pubblicazione il 9 AGO 2018

Luglio 2018: caldo record? Le città più calde

Ecco il numero di superamenti di 34 gradi su 40 prescelte città d'Italia


Fonte Immagine: NOAA

 

Per stimare quale sia stato l'andamento termico del mese 2018 ci siamo affidati al numero di superamenti di 34 gradi su 40 prescelte località d'Italia. Località, sempre le stesse, che dall’estate 2000 ad oggi monitoriamo per confrontare in maniera omogenea le anomalie di un singolo mese estivo di un dato anno. 

Tab.1: città impiegate dal 2000 ai 2018 per il confronto delle temperature medie mensili estive in Italia.

Schermata%202018-08-09%20alle%2013_28_48.png

Perché abbiamo scelto come soglia i 34 gradi? Perché il corpo umano inizia a soffrire, specie se l'umidità nelle ore più calde supera il 50% (quasi sempre in presenza dell'aria stagnante che caratterizza le ondate di caldo) cosicché la temperatura  percepita  supera mediamente di 4-6°C quella osservata. Ecco allora nella tabella il responso del conteggio.

Tab.2 - Annate con elevato numero di superamenti di 34 °C in luglio nella 40 località prescelte.

Schermata%202018-08-09%20alle%2011_21_07.png


Ebbene giugno 2018 ha collezionato appena 162 superamenti complessivi, contando giorno per giorno quante volte nelle 40 località sono stati appunto superati i 34 gradi. Non è record, anzi luglio 2018 è stato uno dei mesi meno caldi degli ultimi 18 anni. E questo conferma la giusta previsione che avevamo formulalo in giugno per il clima del mese.

A chi, nonostante questa smentita statistica, parla  di caldo eccezionale per luglio 2018 facciamo notare il numero di superamenti ben più elevato nel luglio 2015 (361 superamenti), 2003 (290), 2007 (264), 2017 (225). Quelli, sì, furono mesi roventi. Le città più calde sono state nell'ordine:

Catania con 30 con superamento di 34 °C
Foggia 20 
Perugia 18 
Bolzano 15
Cagliari 14 
Alghero, Bologna, Grosseto 13
Olbia 12
Roma Ciampino e Trapani 9
Bari e Napoli 6 
Taranto 4
Milano-Linate 3

Tutte le altre località, tra le 40 esaminate, hanno avuto meno di 3 giornate con temperature superiori a 34 gradi. A questo punto, considerate le numerose (motivate) lamentale ricevute circa il caldo del mese di luglio 2018, è ancor più valido il detto popolare citato ieri in un altro articolo:

In fatto di tempo (weather) passato l’uomo ha la memoria corta”



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

18 AGO
Nei prossimi giorni caldo in aumento a causa dell'alta pressione dell'Anticiclone Nord Africano, che insisterà soprattutto al Centro e al Sud
17 AGO
L'alta pressione dell'Anticiclone Nord-Africano scatenerà una nuova ondata di caldo, comunque meno intensa della precedente
16 AGO
L'avanzata dell'alta pressione africana porterà in alto le temperature nell'isola, e poi nei giorni successivi anche in altre regioni
15 AGO
Il graduale ritorno dell’alta pressione renderà il tempo stabile, senza far salire eccessivamente le temperature
20 AGO
Forti raffiche di vento, operazioni difficili
19 AGO
Clamoroso  insuccesso dei Climatologi
Science
19 AGO
Clamoroso  insuccesso del Climatologi
9 AGO
Rogo a Faenza, ventilazione variabile e la nube di fumo si sposta a Sud Est.