In pubblicazione il 9 MAG 2016

Mercoledì 11: forte maltempo al Centronord

Piogge forti, temporali anche con grandine,venti forti, ondata di caldo al Sud. Rischio nubifragi? Aggiornamento di lunedì 9 maggio


Fonte Immagine: Valentina Abinanti

 

Mercoledì 11 maggio l'Italia verrà raggiunta da una intensa perturbazione Nord africana, pescata dal Marocco dalle forte correnti meridionali che accompagnano il ciclone atlantico XANDREA (mappa), già oggi in azione sul Nord Italia.

La perturbazione africana sarà accompagnata da un vortice di bassa pressione che alle ore 14 di mercoledì sarà centrato sul Medio Tirreno (mappa).

 I forti venti di Scirocco attivati da tale vortice, saranno molto caldi e nel loro tragitto sul Tirreno e sull'Adriatico si caricheranno di molta umidità che poi scaricheranno sotto forma di piogge torrenziali e temporali su molte regioni del Centronord.

Ma ecco gli eventi meteo, anche estremi, associati alla perturbazione Nord africana:

  • piogge  (mappa)

su Campania, Sardegna e su tutto il Centronord. Piogge abbondanti, fino a 50 mm in 24 ore sulle regioni di Nordovest;

 

  • temporali (2 mappe)

temporali sul Toscana, Umbria;

 


  • grandine (mappa)

grandinate probabili su Toscana e Umbria;

 

  • venti forti (mappa)

raffiche  fino a 60 km/ora al Sud e sull'Adriatico;

 

  • temperature (mappa)

temperature massime fino a 30 gradi sul Meridione con punte anche di 31-32 gradi.

 

 

 



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

14 DIC
Coinvolte anche le regioni occidentali. Fenomeno probabile su Piemonte, Lombardia, Emilia e Veneto
14 DIC
I modelli continuano a mettere ma poi a togliere la neve in pianura
13 DIC
Ultime novità dai modelli. Prevista neve su Emilia Romagna, Veneto e Lombardia
13 DIC
Aria fredda sul centro nord in contrasto con quella umida in arrivo con le perturbazioni Atlantiche
12 DIC
Valori molto bassi anche sull'Appennino centrale
9 DIC
Netta differenza termica, ecco perchè
7 DIC
Le temperature massime registrate oggi nella nostra Penisola