Fig. 1 - Perturbazione a nordest della Spagna nel pomeriggio di giovedì 21 settembre
Fonte Immagine: 
EUMETSAT
Moderato peggioramento domenica 24 su regioni adriatiche e meridionali

Il vortice di bassa pressione che nei giorni passati ha portato rovesci  e temporali, per lo più al Centronord, si è spostato dai Balcani ancor verso Est, favorendo il ritorno di un'alta pressione soprattutto al Centronord. ove resisterà anche venerdì 22, come mostra il video allegato

Ma Nordest della Spagna è già  comparsa,  giovedì 21, una  perturbazione atlantica

Fig. 1 - Perturbazione a nordest della Spagna del pomeriggio di giovedì 21 settembre

Il  vortice B di bassa pressione che accompagna la perturbazione  è evidenziato nel video alla quota barica di 500 hPa.  Tale vortice nel suo movimento verso Est, sabato 23  si porterà a ridosso del Nord Italia, preceduto da umidi venti di Sudovest sulle regioni di Ponente. Video QUI

Domenica 24  il vortice di bassa pressione della perturbazione alla quota di 500 hPa formerà un tutt'uno con il vortice di bassa pressione sui Balcani, richiamato verso l'Italia con movimento retrogrado.  Tale vortice primario genererà al livello del mare  un vortice secondario di bassa pressione  sul Medio Tirreno   il quale porterà un moderato peggioramento sulle regioni adriatico e meridionali perché qui  ove sarà in atto uno scontro tra le correnti più fresche dai Balcani e le correnti meridionali più calde  e più umide attivate dal vortice stesso-

Fig.2 - Vortice di bassa pressione al livello del mare domenica 24

Ecco allora il tempo per il fine settimana:

  • Venerdì 22

bel tempo ovunque.

  • Sabato 23

Qualche rovescio su Alpi centro-occidentali e Sardegna

  • Domenica 24

Rovesci e qualche temporale su coste Venete, Marche, Abruzzo, Molise e su tutto il Sud, tranne la Campania

Fonte Articolo: 
Col. Mario Giuliacci

IMMAGINI CORRELATE