In pubblicazione il 24 MAR 2016

Pasqua con l'ombrello o con il sole?

La probabilità di pioggia nel mattino, pomeriggio e sera. Aggiornamento di oggi giovedì 24


Fonte Immagine: Col. Mario Giuliacci

 

Nella tabella allegata sono riportate giorno per giorno le probabilità di pioggia  (in %) su 13 città della penisola  per il 27 marzo, Pasqua e per il 28 marzo, Lunedì di Pasqua.

La previsione è quella elaborata, giorno per giorno,  delle proiezioni modello europeo ECMWF e del modello americano GFS,   contando su 40 previsioni giornaliere (elaborate con le medie di ensemble) quante propendono per "pioggia sì" e quante per "pioggia no".

Rispetto alle proiezioni dei giorni passati, abbiamo esaminato sia per Pasqua che per Pasquetta, la probabilità di pioggia all'interno delle due giornate (mattino, pomeriggio, sera). Questo dettaglio in più, ci consente di affermare che le due festività saranno compromesse dalle piogge meno di quanto fosse stato previsto nei giorni passati, nel senso che là dove era stata prevista pioggia, questa non durerà tutto il giorno

 

Ecco la probabilità di pioggia desunta dalla tabella:

Domenica 27:

mattina: Liguria

pomeriggio: Piemonte,Lombardia, Val d'Aosta, Liguria

sera: tutto il Nord Italia (tranne la Romagna), Toscana


Lunedì 28

mattino (momento peggiore): tutto il Centronord, Campania  e Puglia

pomeriggio: regioni di Nordest, regioni centrali, Puglia, Campania ma con miglioramento nella seconda parte del pomeriggio

sera:  solo Alpi orientali

 Nella tabella abbiamo evidenziato in  rosso le probabilità di pioggia superiori o uguali al 60%

 

 

 



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

22 OTT
Diverse parentesi di maltempo in vista, ma non mancheranno anche momenti più stabili con spazi sereni
Radar meteo alle oltre 19.10 di domenica 21 ottobre (Protezione Civile)
22 OTT
I forti venti dovuti al passaggio di una dry line da Bora
22 OTT
Dopo questo primo cambio di registro, in cui ci sarà un po’ di tempo per respirare, ne arriverà uno più profondo nella giornata di venerdì
22 OTT
Ecco le temperature massime raggiunte quest'oggi
22 OTT
In 50 minuti tre scosse di magnitudo oltre il sesto grado
22 OTT
Una fenomenologia sempre più accentuata dal riscaldamento globale ormai fuori da ogni logica