In pubblicazione il 6 MAR 2016

Previsioni per la settimana entrante

Tempo per lo più piovoso per ilo passaggio di più perturbazioni atlantiche


Fonte Immagine: wikimedia

 

Ma ecco in dettaglio il tempo giorno per giorno

Lunedì 7

Bel tempo su regioni di Nordovest ma con gelate anche in pianura di notte  e al primo mattino. Piogge deboli intermittenti sul  resto d'Italia. Deboli nevicate oltre 500m su Alpi orientali. Qualche temporale su coste abruzzesi e campane. Ventoso per Libeccio sul Basso Tirreno. Temperature massime in calo su regioni adriatiche e al Sud.

Martedì 8 (mappa)

bel tempo su Alpi centro-occidentali, Piemonte, Abruzzo, Molise, regioni ioniche; gelate di notte e al mattino sul Piemonte; piogge sul resto d'Italia.; nevicate  abbondanti sui rilievi emiliani oltre 600-700m; ventoso sul Mar ligure. Temperature invariate

Mercoledì 9 (mappa)


Bel tempo  su gran parte del Nord ma con gelate di notte e al mattino al Nordovest; piogge su  Emilia, Romagna, regioni centrali, Sardegna, Campania. Peggiora a fine giorno al Nord. Qualche temporale su coste pugliesi e alta Calabria ionica.  Deboli nevicate sui rilievi emiliani e abruzzesi. Temperature invariate. Ventoso per  venti settentrionali su Mar di Corsica e di Sardegna

Giovedì  10 (mappa)

Piogge su Liguria, Basso Piemonte, Emilia, Romagna e al Centrosud.  Qualche temporale su Romagna, Bassa Calabria. Debli nevicate su Alpi Marittime e rilievi emiliani Ventoso per Grecale su Mar di Corsica  e Mar Ligure. Temperature massime in rialzo di 3-4 gradi al Nord

Venerdì 11 (mappa)

Piogge solo  sulle Isole. Bel tempo sul resto d' l'Italia. Gelate di notte e al primo mattino su regioni di Nordovest. Temperature massime in rialzo sulle regioni tirreniche



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

Piogge previste per domani.
23 OTT
Tempo in peggioramento dalla prossima notte, piogge e temporali su diverse Regioni.
Allagamenti a Bèziers
23 OTT
Esondazioni nel Sud della Francia, fino a 400 millimetri in 48 ore su diverse località.
16 OTT
300 mm di pioggia sul crinale fecero esondare i torrenti Parma e Baganza
16 OTT
Sarebbero circa sette i miliardi di dollari di danni in tutto il Giappone