In pubblicazione il 8 AGO 2018

Previsioni meteo per giovedì 9 agosto: qualcosa cambia all'orizzonte

Aria fresca ed instabile raggiunge le Alpi. Temporali in evoluzione e successiva estensione verso le pianure

Differenza termica a sinistra e precipitazioni a destra previste per giovedì 9 agosto
Differenza termica a sinistra e precipitazioni a destra previste per giovedì 9 agosto
Fonte Immagine: Col. Mario Giuliacci

 

Nord

quadro meteorologico stabile con ampi spazi sereni al mattino, ma con nubi ad evoluzione diurna e temporali in formazione dal pomeriggio ad iniziare dalle Alpi centro-occidentali, in veloce estensione dalla serata notte alle pianure di Piemonte, Lombardia ed Emilia. Temperature: nel complesso stabili, massime comprese tra 30 e 32°C, qualche grado in più sulla Romagna.

Centro

giornata sostanzialmente stabile con al più qualche addensamento ad evoluzione diurna associato a locali temporali sulla Dorsale Appenninica e zone interne della Sardegna. Temperature: senza variazioni di rilievo, massime comprese tra 30 e 32°C, qualche grado in più sulle interne Toscane.


Sud

l’alta pressione garantirà ampi spazi sereni su coste e pianure, qualche temporale a sviluppo diurno non sarà comunque escluso sulla dorsale appenninica e aree interne della Sicilia. Temperature: prevalentemente invariate, massime comprese tra 27 e 33°C.
 



Fonte Articolo: Andrea Tura

ULTIMI ARTICOLI

18 AGO
Nei prossimi giorni caldo in aumento a causa dell'alta pressione dell'Anticiclone Nord Africano, che insisterà soprattutto al Centro e al Sud
17 AGO
L'alta pressione dell'Anticiclone Nord-Africano scatenerà una nuova ondata di caldo, comunque meno intensa della precedente
16 AGO
L'avanzata dell'alta pressione africana porterà in alto le temperature nell'isola, e poi nei giorni successivi anche in altre regioni
15 AGO
Il graduale ritorno dell’alta pressione renderà il tempo stabile, senza far salire eccessivamente le temperature
9 AGO
Rogo a Faenza, ventilazione variabile e la nube di fumo si sposta a Sud Est.
9 AGO
Le correnti dai quadranti nord occidentali sospingeranno la colonna di fumo nero verso sud, sud-est in direzione della costa romagnola
9 AGO
Visibile da decine di chilometri la colonna di fumo nero. Fiamme dall’una di questa notte
8 AGO
In alcune zone del Pianeta i temporali sono particolarmente numerosi e i fulmini cadono molto più numerosi che altrove