In pubblicazione il 25 APR 2016

Previsioni meteo per la settimana

Ancora tempo instabile. Commento sulla base del modello europeo ECMWF e di quello americano GFS. Aggiornamento di oggi lunedì 25 aprile.


Fonte Immagine: hdwallpapers4iphone.com

 

La previsione fa riferimento alla tabella allegata la quale è stata elaborata sulla base di 20 previsioni del modello ENS (ENS = ensemble) europeo ECMWF e di 20 previsioni del modello ENS americano e contando, per ogni giorno, quante di questa previsioni erano per "pioggia sì" (metodo "multimodel superensemble"). Il metodo è ad oggi quello più avanzato nel campo delle previsioni meteo.

 

Martedì 26

Giungerà a ridosso delle Alpi un'altra perturbazione dal Nord Europa la quale porterà rovesci su Alpi centro-orientali, Venezie, Toscana, Umbria, Lazio e Campania. Ancora freddo al Centronord nella notte di martedì.

Mercoledì 27

Arriva dal Nord Europa un'altra perturbazione. Rovesci per lo più pomeridiani su Est Lombardia, Venezie, Emilia, Toscana, Umbria, Lazio, Campania; rovesci nevosi pomeridiani sulle Alpi oltre 800-1000m;

Giovedì 28

Peggiora nel pomeriggio per un'altra perturbazione dalla Spagna e che porterà piogge al Centrosud, tranne Sardegna e Calabria; rovesci pomeridiani sulle Alpi;


Venerdì 29

La perturbazione giunta giovedì porterà ancora rovesci per lo più pomeridiani al Centrosud, tranne Sardegna e Calabria;

Sabato 30

Arriva dalla Francia una intensa perturbazione atlantica la quale nel pomeriggi-sera porterà piogge su tutto il Centronord, tranne il Lazio.

Domenica 1 maggio

Il vortice di bassa pressione che accompagna la perturbazione raggiunge il Nord Italia portando piogge diffuse e anche molti temporali su tutta l'Italia, tranne la Calabria e la Sicilia. Temperature di nuovo in sensibile calo  al Centronord.

Il vortice di bassa pressione insisterà sull'Italia fino a martedì 3 maggio, portando,sia lunedì che martedì, rovesci e temporali su gran parte d'Italia



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

17 NOV
Allerta meteo arancione per temporali e vento forte sulla regione Calabria
17 NOV
Si prevedono forti nevicate su vaste aree del sud-est asiatico e parte dell'Europa orientale
17 NOV
Una colata fredda in discesa dall’Artico adeguerà l’assetto per le prime nevicate a quote basse
16 NOV
Piogge e rovesci anche intensi sul basso Adriatico e sulle aree ioniche. Generalmente discreto sulle restanti aree, clima più fresco
17 NOV
Una perturbazione seguita da aria fredda è in evoluzione dall'Egeo verso ovest: oltre 100-150 mm di accumulo
17 NOV
Eravamo abituati a temperature troppo miti per il periodo
16 NOV
Allagamenti sulla costa nord orientale
16 NOV
E' la 3° eruzione dell'anno | VIDEO