In pubblicazione il 11 GEN 2018

Situazione in miglioramento e strade riaperte tra Valle D'Aosta e Piemonte ma alto pericolo valanghe

Il rischio valanghe rimane altissimo


Fonte Immagine: Cristian Costa

 

Ringraziamo Cristian Costa per queste belle foto scattate ieri a Cogne in Valle D'Aosta. La situazione è migliorata grazie alla fine delle nevicate che ha permesso la riapertura di molte strade. Riaperte infatti le strade per Cogne e Gressoney e la strada della valle del Lys. Risulta ancora isolata la località di Antagnod, e nella val di Rhêmes, Valgrisenche e Valsavarenche. Rimane molto alto il pericolo valanghe sul Piemonte centro settentrionale con un grado di pericolo 5 su 5, 4 sul resto delle Alpi tra Valle D'Aosta e Piemonte.
Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

Temperature previste alle ore 14.00 di martedì  25 settembre
22 SET
Andamento termico da montagne russe con 3 forti sbalzi termici in soli 10 giorn
Temperature previste alle ore 14.00 il  25 settembre
22 SET
 Un evento meteo gradito ai più. Ecco quale
Dalla prossima settimana l'Europa piomba in autunno
21 SET
L’estate settembrina, l’ultima fase prima di un profondo cambiamento del tempo
Temperature a 1500m previste pe r il 25 settembre
21 SET
Arriva la prima staffilata atlantica. Poi una seconda? 
22 SET
Video di una telecamera di sicurezza. Penetrando in atmosfera ha provocato un forte boato
20 SET
Ecco le temperature massime raggiunte quest'oggi
18 SET
Un nuovo studio raddoppia le morti provocate dallo smog