In pubblicazione il 11 GEN 2018

Situazione in miglioramento e strade riaperte tra Valle D'Aosta e Piemonte ma alto pericolo valanghe

Il rischio valanghe rimane altissimo


Fonte Immagine: Cristian Costa

 

Ringraziamo Cristian Costa per queste belle foto scattate ieri a Cogne in Valle D'Aosta. La situazione è migliorata grazie alla fine delle nevicate che ha permesso la riapertura di molte strade. Riaperte infatti le strade per Cogne e Gressoney e la strada della valle del Lys. Risulta ancora isolata la località di Antagnod, e nella val di Rhêmes, Valgrisenche e Valsavarenche. Rimane molto alto il pericolo valanghe sul Piemonte centro settentrionale con un grado di pericolo 5 su 5, 4 sul resto delle Alpi tra Valle D'Aosta e Piemonte.
Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

18 GIU
La prima potente espansione dell’Anticiclone Nord-Africano sull’Europa Centro-orientale porterà temperature elevate soprattutto al Centrosud
15 GIU
Nubi, piogge, temporali, temperature, venti. Anche meteo spiagge
18 GIU
Il primo squillo di tromba dell’estate più rovente di sempre arrivò già nelle prime settimane di giugno, con un’ondata di caldo eccezionale per il periodo
15 GIU
Caduti fino a 70 mm di pioggia
Satellite meteo ore 12.00
15 GIU
In ulteriore aumento nel pomeriggio e anche forti. Ecco dove
14 GIU
Deiezioni umane sparse da un autentico gabinetto volante, tutto questo negli USA