13 GEN
Un nuovo impulso perturbato in arrivo dal nord Europa interesserà l’Italia, investendo per prime le regioni alpine con venti forti sulle vette e sulle vallate