In pubblicazione il 5 APR 2019

Abbondanti nevicate sulle Alpi, forte pericolo valanghe!

Weekend di alto rischio sui settori alpini


Fonte Immagine: Meteomont

 

Dopo le recenti abbondanti nevicate che hanno colpito le Alpi tra mercoledì e giovedì la situazione ora è destinata temporaneamente a migliorare per poi peggiorare nuovamente dal pomeriggio di sabato e poi anche domenica con nuove nevicate. L'attenzione si deve spostare pero' sul pericolo valanghe a causa degli accumuli abbondanti che si sono registrati. Già nella giornata di giovedì si sono verificati alcuni distacchi tra Lombardia  e Piemonte con notevoli disagi su strade e ferrovie.

Secondo i dati di Meteomont il grado di pericolo valanghe risulterà molto elevato ad inizio weekend a causa dei grandi quantitativi di neve fresca caduti nelle ultime ore ma anche dal rialzo termico che renderà quindi instabile il manto nevoso. Nella scala che va da 1 (debole) a 5 (molto forte) il rischio valanghe è pari a 4 (forte) dalla Valle D'Aosta al Piemonte centro settentrionale, dalla Lombardia al Trentino fino sulle Alpi del Veneto e Friuli. Prestare dunque amolta ttenzione evitando i fuoripista.


I bollettini sempre aggiornati li trovate su MeteoMont



Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

7 GIU
Alta pressione lontana dall’Italia e via vai di perturbazioni atlantiche renderanno le condizioni meteo decisamente instabili e mutevoli
6 GIU
Piogge diffuse e temporali intensi a partire dal Nord e alta Toscana, in evoluzione sulle regioni del Centro
5 GIU
Circolazioni depressionarie, che manterranno la persistenza di pressioni negative su gran parte del continente
4 GIU
Instabilità diffusa per diversi giorni: l'estate astronomica zoppica
1 GIU
Il Falcon-9, o Dragon-2, è decollato da Cape Canaveral per attraccarsi con la Stazione Spaziale Internazionale
31 MAG
Il perché. Gli effetti roventi sulla nostra estate