In pubblicazione il 18 MAG 2022

NEVE: la NEVOSITÀ MEDIA in VALPADANA negli ANNI ‘40

Dopo aver analizzato la nevosità media in Val Padana per tutti i decenni dagli anni ‘50 in poi, andiamo oggi ad analizzare quanta neve è caduta mediamente negli anni ‘40 del secolo scorso in questa macroarea del paese


Fonte Immagine: Depositphotos

Che cos’è la nevosità media

La nevosità media è un interessante parametro climatico molto facile da calcolare: basta sommare gli accumuli nevosi totali stagionali di un certo numero di stagioni Invernali (consecutive) e dividerlo per il numero totale di anni preso in considerazione. Facciamo un esempio: in una data località, in tre inverni successivi la neve totale caduta è, rispettivamente, pari a 67 cm, 34 cm, 26 cm. Come si fa a calcolare la media nivometrica di questi 3 anni presi in considerazione? Basta sommare i tre dati e dividerli per il numero di anni considerato, ovvero tre:


67 + 34 + 26 = 127

127/3 = 42.3 cm

Il risultato ottenuto è quindi di circa 42 cm. 

Andiamo ora a scoprire i dati della nevosità media in Pianura Padana e zone limitrofe dalla stagione Invernale 2000/2001 alla 2009/2010 (ogni stagione Invernale è identificata da 2 anni diversi perché comprende gli ultimi mesi di un certo anno e i primi di quello successivo, ovvero i mesi in cui cade solitamente la neve).


La nevosità media in Valpadana negli anni ‘40

Per scoprire in modo generale a quanto ammontano le medie nivometriche degli anni ‘40 del 1900 in PP (Pianura Padano-Veneta) ci avvaliamo della seguente mappa a cura di Marco Pifferetti, che ringraziamo:

Partendo come al solito dalle zone con minor accumulo, vediamo che come al solito la zona del Delta del Po è quella che ha registrato gli accumuli più effimeri, inferiori ai 10 cm circa.

Procedendo, la costa da Ravenna a Trieste (fino ad alcuni km all’interno) ha ricevuto mediamente tra i 10 e i 20 cm di neve stagionale; stesso accumulo attorno al Garda e alla città di Verona.

Andando poi verso l’interno e verso Ovest, tra i 20 e i 30 cm sono stati accumulati su tutto il resto del FVG e su buona parte del resto del Veneto (accumuli ottimo per queste zone), oltre che tra Rimini e poco a Ovest di Ferrara; anche un’area circolare attorno al Lago di Garda e alla pedemontana Veronese ha visto tale quantità di neve media in questo decennio del secolo scorso.

Tra i 30 e i 40 cm di neve sono caduti nel resto del Veneto e in una sottile fascia di pianura tra la Romagna e le basse Bolognesi-Modenesi e in parte Ferraresi, oltre che a Ovest fino a Manerbio-Chiari, inclusa Brescia; in Piemonte, soltanto attorno a Bra si sono avuti questi accumuli medi.

Nevosità media ancora più elevata lungo le medie-alte pianure Romagnole e fino alle città di Bologna e Modena, a Ovest fino a Cremona, Milano e Bergamo; tra i 40 e i 50 cm medi sono caduti in queste aree, come anche attorno a Torino e il Monferrato.

Per concludere, accumuli elevatissimi per la pianura, tra i 50 e i 75 cm, si sono registrati in alta pianura e in pedemontana a Ovest di Bologna fino a Pavia, inclusa la maggior parte della pianura Lombarda e Piemontese; nelle restanti aree, più di 75 cm medi sono caduti, persino a quote di pianura localmente, facendo stabilire questo decennio come uno dei più nevosi del secolo scorso in tutto il Nord Italia!!

Sperando che l'articolo vi sia piaciuto, auguriamo buona giornata a tutti voi da Meteo Giuliacci e staff! Per domande e curiosità, non esitate a contattarci sulle nostre pagine Facebook, Instagram, Tik Tok e/o nei commenti!

 

 

Fonte Immagine: Depositphotos 



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

2 OTT
Lunga fase di alta pressione: ecco cosa comporterà
30 SET
Il Radar meteo l’ausilio più importante
30 SET
Il meteo della prossima settimana sarà interessato da una possente ottobrata
30 SET
Le grandi perdite ai due Nord Stream hanno conseguenze sulla salute umana o sui cambiamenti climatici?
25 SET
Per la prima volta nella stria un vero e proprio uragano investe direttamente le coste di questo paese
17 SET
Temperature crollate soprattutto al Centronord