In pubblicazione il 10 DIC 2019

NEVE in pianura in arrivo in Pianura Padana? Emilia Romagna in pole

Qualche fiocco potrebbe giungere in pianura, ecco quando


Fonte Immagine: web

La perturbazione in arrivo tra mercoledì sera e giovedì si troverà a scorrere su uno strato di aria fredda già presente nei bassi strati che darà quindi luogo a precipitazioni nevose fino a bassa quota sulle regioni del Nord.


Tra la sera e la notte di mercoledì deboli precipitazioni si sposteranno dal Piemonte verso Lombardia, parte del Triveneto e dell'Emilia. Con le basse temperature presenti al suolo i fenomeni potrebbero risultare nevosi anche a bassa quota, specialmente sulle pianure orientali lombarde, Veneto occidentale ma soprattutto in Emilia.


Tra la notte e le prime ore del mattino la neve potrebbe raggiungere le città di Parma e Reggio Emilia e concentrarsi al risveglio di giovedì tra Modena, Bologna, Imola e successivamente qualche speranza ci sarà anche per Faenza, Forlì e Cesena. I fenomeni saranno spesso misti, neve ed acqua, ma momenti di sola neve saranno possibili fino alle pianure adiacenti alle colline anche se l'accumulo al suolo è quasi da escludere.

Le mappe sulla possibile neve in arrivo le trovate QUI.



Fonte Articolo: Andrea Raggini

ULTIMI ARTICOLI

16 GEN
Un'altra perturbazione raggiungerà l'Italia e farà sentire i suoi effetti soprattutto nella seconda parte del giorno
16 GEN
Neve a bassissime quote in arrivo tra alcuni giorni.
15 GEN
Gelide correnti artiche protagoniste, con condizioni meteo tipicamente invernali
15 GEN
Grazie al continuo miglioramento delle previsioni meteo e a strumenti che consentono di anno in anno una più efficace raccolta ed elaborazione delle informazioni, il dato meteo è oggigiorno assai prezioso per svariate attività
10 GEN
Valori ESTIVI in Sicilia, alle prese con un'onda calda in pieno gennaio!
7 GEN
La Niña potrebbe portare più freddo e più neve, condizioni quasi normali per la stagione