In pubblicazione il 21 DIC 2020

Nuovo portale sulla probabilità di Bianco Natale in Italia e in Europa

Il celebre ente scientifico “Copernicus” ha creato un nuovissimo portale dove poter consultare le probabilità di avere neve per i giorni di Natale per tutte le province d’Europa


Fonte Immagine: Col. Mario Giuliacci

Che cosa è un Bianco Natale

Per "Bianco Natale" si intende la presenza di almeno un po' di neve il giorno di Natale, oppure la caduta di precipitazioni nevose il medesimo giorno. L'anno scorso abbiamo fatto una analisi per i principali capoluoghi italiani (che potete trovare qua: LINK).


Quest'anno, il sito scientifico "Copernicus" ha creato un nuovissimo portale dove poter consultare questa variabile in Italia e in Europa. 


Come utilizzare il portale e come arrivarci 

Innanzitutto, ecco il link per il portale: LINK

L'utilizzo è molto semplice: nelle opzioni potete scegliere quanta quantità minima di neve scegliere come parametro e il giorno di vostro interesse (il 24 oppure il 25 Dicembre). Cliccando su qualsiasi delle province Europee vi comparirà la probabilità media calcolata sul periodo 1979-2019 di avere neve i giorni di Natale in quella precisa zona. ATTENZIONE: è bene precisare che la probabilità media che vi comparirà una volta premuta la provincia di vostro interesse mostrerà, per l'appunto, la probabilità media spalmata per l'intera provincia, e non quella della città capoluogo di provincia. Ecco un esempio calzante: la probabilità di avere neve il giorno di Natale a Milano (foto 1) è minore che quella di averlo a Roma (foto 2). Il che è assurdo se si prendono Milano e Roma città: ma non se si prendono, come ha fatto il Copernicus, le intere province, siccome quella di Roma comprende montagne molto elevate (speriamo arrivi al più presto un lavoro più preciso, zona per zona). 


 

Speriamo dunque che questo articolo vi sia piaciuto e, per eventuali dubbi, domande o chiarimenti non esitate a contattarci sulla nostra pagina Facebook Meteo Giuliacci! Buon Solstizio d'Inverno a tutti da me e da tutto lo staff di Meteo Giuliacci! 



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

18 SET
Le temperature rimangono insolitamente alte soprattutto al Sud e Isole, ma i modelli previsionali vedono già la fine del caldo
17 SET
Le giornate di Sabato e Domenica di metà Settembre vedranno temperature costanti e piogge diffuse al Centro-Nord
17 SET
Cinque giornate veramente piovose al Nord, cinque al Centro, una sola Sud, tre in Sardegna
7 SET
La quasi totale assenza di precipitazioni da inizio Estate e una precedente carenza storica di piogge primaverili hanno causato una delle Estati più secche di sempre nella regione dell’Emilia-Romagna
1 AGO
Una situazione purtroppo sempre più comune (e preoccupante!)