In pubblicazione il 30 OTT 2022

Crollo termico in vista anche di 10 °C

Il crollo previsto sulle principali città


Fonte Immagine: pixabay.com modificato

Come ventilato da molti giorni, l’autunno sta per cambiare regia proprio nella seconda metà della prima della settimana di novembre.


Fredda e piovosa perturbazione dalla Groenlandia

Con novembre l’autunno sta lasciando l'abito estivo, fin ora ad oltranza, di matrice africana per vestirsi con abiti un po’ invernali. Tutto merito di una perturbazione ora in formazione a Sud della Groenlandia e che il 4 novembre raggiungerà le Alpi con la “solita” direttrice da Nordovest (sfavorevole per le piogge sulle regioni di Nord Ovest).


Prima vera sensazione di freddo invernale

L’aria che segue la perturbazione verrà deviata verso i Balcani per poi sfociare tra il 5 e il 6 novembre sull’Adriatico e da qui poi su tutta Italia. Le temperature massime nella circostanza crolleranno di 5-10°C, portandosi quasi ovunque tra 15 e 20°C. Valori termici tra 15 e 20°C di solito sono ben sopportati dal nostro organismo. Nella circostanza non sarà così. Infatti, il brusco calo termico in appena 24-48 ore troverà in nostro organismo impreparato ed interpetrerà tali valori termici come freddo

Calo termico il 5-6 novembre su alcune città rispetto al 30 ottobre

Ancona             -5°C

Bologna            -9

Cagliari             -6

Catania.           -7

Campobasso   -6

Crotone           -5

Firenze            -10

Foggia             -5

Genova           -8

Matera            -7

Milano.           -7

Napoli            -7

Perugia          -6

Pescara         -5

Roma            -7

Torino          -10

Trieste           -5

Venezia         -5

Verona         -5



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

26 NOV
Il Nord-Ovest italiano è la zona più in deficit d'Italia (rispetto alle sue medie) e continua a ricevere troppo poco. Ci sarà una svolta?
25 NOV
Scopriamo come sarà il tempo sul nostro paese questo fine settimana
25 NOV
Due perturbazioni ci accompagneranno sul finire di questo mese in Emilia-Romagna, portando dei peggioramenti anche nevosi fin sulle colline
25 NOV
Le ultime proiezioni modificano la previsione, ma confermano comunque scenari favorevoli alla neve
26 NOV
Importante frana a Ischia: apprensione in queste ore per salvare vite umane e per quantificare i danni
22 NOV
Segnalati piogge torrenziali, nubifragi, venti da tempesta, acqua alta
9 NOV
Uno dei più forti terremoti delli ultimi anni in Italia
19 OTT
Scopriamo in che condizioni idriche si trova il nostro paese