In pubblicazione il 17 SET 2022

L’ondata di quasi freddo è in atto

Temperature crollate soprattutto al Centronord


Fonte Immagine: pixabay.com modificato

Gli antefatti

In un articolo del 9 settembre affermavamo “Meteo, clamoroso sviluppo, dal CALDO al primo FREDDO autunnale”. La previsione poi è stata poi ribadita più volte. Ecco l’ultima proiezione dettagliata del 14 settembre: “da giovedì 15 settembre inizia un brusco calo delle temperature al Centronord e dal 16 anche al Sud ed Isole con temperature che scenderanno entro il 18 settembre a 20-23 gradi al Centronord, 23-25 gradi al Sud e Sardegna, 27-30 sulla Sicilia.”


Le temperature osservate 17 settembre

Le temperature osservate oggi (tabella allegata), 17 settembre, indicano che il crollo in effetti è avvenuto, soprattutto al Centronord. In particolare, sul Nord Italia le temperature massime oggi osservate sono comprese tra 17 e 22 gradi. Sulle regioni centrali temperature massime in media tra 16 e 23gradi. Sulle regioni meridionali temperature massime per lo più tra 25 e 30 gradi, ma qui il raffreddamento proseguirà anche nella giornata di domani.




Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

30 GEN
Come sarà il mese finale dell'Inverno? Ci riserverà belle sorprese?
29 GEN
Condizioni meteo tipicamente invernali anche nella settimana a cavallo fra gennaio e febbraio
28 GEN
I giorni della merla sono il 29-30-31 gennaio: come sarà il tempo sul nostro Paese?
27 GEN
Ultimo fine settimana di gennaio in compagnia di un nuovo calo termico e con un modesto peggioramento che riguarderà soprattutto i settori centro-orientali dell'Emilia-Romagna
29 GEN
Spesso poco prima di una scossa si avverte un boato, ecco la spiegazione
27 GEN
Sul tema "Innovazione tecnologica per il Sociale"
14 DIC
Il capoluogo Emiliano è stato il primo del Nord di bassa quota ad imbiancarsi questa stagione!
29 NOV
Era possibile prevedere il disastro? Oppure, oltre al lato meteorologico, ci sono altre colpe?