In pubblicazione il 6 AGO 2022

Meteo: fine del caldo oppure tregua? Ecco le previsioni

Caldo bye-bye? Oppure ritornerà per una nuova onda calda? Ecco il responso dei modelli


Fonte Immagine: pixabay, modificata

Siamo giunti all’apice e alla fine di questa ennesima fase meteo rovente, causata dall’Anticiclone Africano. Per vedere se siam di fronte a una svolta dobbiamo allargare il nostro sguardo all'intero scacchiere europeo. Domenica la risalita dell'Anticiclone delle Azzorre verso latitudini settentrionali, fin oltre la Scandinavia, ha il compito di innescare di risposta la discesa di aria più fresca e instabile in quota. Essa proviene dall'Europa nordorientale in direzione del bacino del Mediterraneo. Ecco quindi che già nel fine settimana godremo di un primo break temporalesco, specie sull'arco alpino e sulle regioni del Nord. Inutile dire che sussiste sempre la probabilità di fenomeni meteo di forte intensità.


Il prosieguo

Il flusso di correnti viavia più fresche proseguirà anche nei giorni successivi, dando il via ad una fase più movimentata, in particolare sulle Adriatiche, dopo tante settimane di quiete e noia assoluta. Visti i forti contrasti termici tra l'aria preesistente, arroventata dall’ennesima rimonta africana, e quella nuova in arrivo, sensibilmente più fresca, non si possono escludere locali eventi meteo estremi, con la possibilità pure di grandinate e colpi di vento improvvisi e violenti (downburst). Sicuramente, le arre a maggior rischio saranno dapprima le regioni del Centro-Nord e poi anche quelle del Sud-est (poco in Sicilia, nulla in Sardegna), dove sono attesi tra Martedì 9 e Mercoledì 10 rovesci temporaleschi localmente violenti, in particolar modo all’interno (meno sulle coste). In questo contesto, le temperature subiranno una drastica diminuzione, grazie ai venti dai quadranti settentrionali (o nord-orientali).


Andando più in là

Poi, nella seconda parte della settimana, è previsto il rinforzo dell'alta pressione; oramai pare certo che sarà meno feroce delle precedenti, ma ciò vuol dire condizioni del tempo decisamente più stabili e soleggiate: le temperature saranno in nuovo aumento. Purtroppo, ci duole dire che non sussistono le possibilità di break temporaleschi marcati e/o piogge generose. Il problema idrico (GIA APPROFONDITO QUI) non farà altro che peggiorare inesorabilmente…

 

VI CONSIGLIAMO DI LEGGERE LE NOSTRE ULTIMISSIME!

i 10 stati più CALDI DEL MONDO. E voi, ci vivreste? Son a prova di resistenza ESTREMA

Punture di zanzara, UN INSETTO MALEFICO E ODIOSO. Semplici rimedi per alleviare il prurito

SCOPERTA SENSAZIONALE, esistono batteri che scatenano la pioggia! CONSEGUENZE PAZZESCHE

Anticiclone africano. Perché porta caldo rovente? La risposta è DA LEGGERE

SI PUO' MORIRE DI CALDO? OVVIAMENTE RIMARRETE STUPITI!!

METEO ESTREMO: quando il CALDO diventa una CATASTROFE NATURALE

MILANO, nel fine settimana torna il pericolo di NUBIFRAGI e GRANDINATE

Clima, il LUGLIO più CALDO di sempre

Il CAMBIAMENTO CLIMATICO modificherà anche le ONDE del mare

CURIOSITA PAZZESCA: Cambia il clima, per l’isola di ROBINSON CRUSOE un futuro SENZA ACQUA

INCREDIBILE SCOPERTA!! La storia del Mediterraneo raccontata dalle conchiglie

Riserve globali di ACQUA DOLCE in pericolo a causa del CAMBIAMENTO CLIMATICO

ALLARME! Per il MEDITERRANEO un futuro CATASTROFICO fatto di CALDO e SICCITA’

ATTENZIONE A CHI GUIDA: cambiare le gomme in estate!

GLOBAL WARMING DEVASTANTE: Il livello dei mari sale più velocemente del previsto

PESSIMO FUTURO: grossi guai per i raccolti



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

9 AGO
La festa dei vacanzieri per eccellenza ha un tempo sempre più delineato
7 AGO
Le temperature e i temporali giorno per giorno fino 16 agosto
7 AGO
I modelli continuano a ricalcolare le possibilità del tempo per il 15 Agosto. Vi sveliamo un'anteprima
6 AGO
Caldo bye-bye? Oppure ritornerà per una nuova onda calda? Ecco il responso dei modelli
7 AGO
La siccità del 2022 potrebbe essere solo una delle prime che in futuro vedrà il Mare Nostrum: vi mostriamo una ricerca scientifica
16 LUG
In questi giorni temperature particolarmente alte osservate in molte regioni dell’Emisfero Nord
16 LUG
Era il 16 Luglio 2016, invece oggi...
5 LUG
Sono Emilia Romagna, Piemonte, Lombardia, Veneto e Friuli Venezia Giulia