In pubblicazione il 22 SET 2022

METEO Italia, cambia lo scenario, in arrivo TANTA PIOGGIA. La previsione aggiornata

Le condizioni meteo verso uno schema decisamente autunnale, con diverse perturbazioni sull'Italia


Fonte Immagine: Depositphotos

Lo scenario meteo sta per cambiare, con una decisa virata verso l'autunno: la previsione aggiornata infatti vede tanta pioggia in arrivo sull'Italia. Insomma, dopo mesi e mesi di siccità, finalmente sembra aprirsi una fase decisamente più umida, caratterizzata dal regolare passaggio di piovose perturbazioni sul nostro Paese. Chiaramente, con un Mediterraneo ancora decisamente caldo, purtroppo anche il rischio di eventi meteo violenti sarà tutt'alto che trascurabile. Ma vi spieghiamo tutto nell'articolo.


Un weekend piovoso soprattutto al Centro-Nord

La settimana è stata in gran parte fresca e asciutta, ma proprio per il weekend è atteso un marcato peggioramento, con una intensa perturbazione atlantica che renderà utile l'ombrello in molte regioni. Nella giornata di sabato la pioggia bagnerà tutto il Nord e, più giù, specie a partire dal tardo pomeriggio, anche Toscana, Umbria, Lazio e nord della Sardegna. Purtroppo è alto il pericolo di piogge localmente intense, con accumuli notevoli in poco tempo, capaci quindi di creare improvvisi allagamenti, soprattutto in Liguria, Toscana e Veneto. Sarà anche una giornata ventosa, con caldi venti di scirocco che quanto meno avranno il merito di far risalire le temperature: quindi una giornata piovosa in quasi metà Italia, ma meno fresca rispetto alle precedenti. La perturbazione dle weekend farà sentire la sua presenza anche domenica, quando porterà nuove piogge all'estremo Nordest, regioni centrali, Campania, Sicilia e Sardegna, e in questo caso il pericolo di forti nubifragi e grandine sarà elevato soprattutto in Friuli, Lazio e Campania. La fase piovosa però non si esaurtirà certo con il weekend, tutt'altro.


Parte finale di settembre con l'ombrello in mano 

Dopo il maltempo del weekend, un altro impulso perturbato, proveniente dalla Spagna, raggiungerà l'Italia già nella giornata di lunedì, quando pioverà soprattutto su zone alpine, regioni tirreniche e Isole Maggiori. Il maltempo si intensificherà il giorno successivo, martedì, con piogge diffuse su gran parte della Penisola: verranno parzialmente rispermiate solo le coste del medio e alto versante adriatico. Quindi un inizio di settimana decisamente piovoso e nuovamente con il rischio di violenti nubifragi e alluvioni lampo, specie tra Lazio, Campania e Calabria Tirrenica. E in tutto ciò, complice l'arrivo di correnti più fresche, torneranno anche a calare le temperature, che martedì consentiranno alla neve di tornare a imbiancare le Alpi anche al di sotto dei 2000 metri. Insomma, tra sabato e martedì cadrà davvero tanta acqua dal cielo. Quanta? In base alle odierne proiezioni dei modelli previsionali, in gran parte del Nord e regioni tirreniche sono attesi accumukli superiori ai 50 mm di pioggia, con quantitativi anche superiori a 100 mm in Campania e Lazio!

 

VI CONSIGLIAMO ANCHE QUESTI NOSTRI APPROFONDIMENTI

METEO, arriva il vero AUTUNNO: i dettagli

Scoperta CLAMOROSA: ci attende un FUTURO pieno di URAGANI !!

TORNADO, in Europa e in Italia sono sempre più numerosi. Vi stupirà !!

CLIMA, l'estate italiana è sempre più ROVENTE, lo dicono i dati!

Meteo MILANO, in arrivo tanta PIOGGIA: ecco quando

CLIMA, ecco come sarà l'ESTATE del FUTURO !!

CLIMA, sarà un Autunno TEMPESTOSO. Vi spieghiamo perchè

 

 

 

 

Fonte Immagine: Depositphotos

 



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

27 SET
Il mix tra mari caldo, perturbazioni in arrivo e stazionarietà dei fenomeni potrebbe originare criticità diffuse
26 SET
Alcune regioni ancora siccitose almeno fino al 6 ottobre
26 SET
L'autunno è la stagione più critica per alluvioni lampo e areali, a maggior ragione se i mari sono ancora troppo caldi...
26 SET
Un profondo cambiamento sullo scacchiere europeo indurrebbe a una fase più stabile. Ma vediamo cosa possiamo dire.
25 SET
Per la prima volta nella stria un vero e proprio uragano investe direttamente le coste di questo paese
17 SET
Temperature crollate soprattutto al Centronord
3 SET
La probabile traiettoria nei prossimi giorni