In pubblicazione il 8 DIC 2022

Meteo: l’Anticiclone Russo Siberiano. Ecco le possibilità che il Gelo arrivi in Italia

Si sente parlare di Anticiclone Russo Siberiano, talvolta con nomi diversi: arriverà il gelo da noi? Facciamo un po' di chiarezza


Fonte Immagine: pixabay

Alcune notizie meteo date dai mezzi di comunicazione di massa legano il nostro Inverno con quello siberiano. Ma cosa c’è di vero? Sono vane possibilità, oppure è possibile che il gelo dalla Siberia possa penetrare nel Mediterraneo? Cerchiamo di fare chiarezza.


Avete letto la nostra TENDENZA PER NATALE: ecco cosa possiamo dire


Tanta Neve sulle montagne, Alpi ben imbiancate, le Foto dalle Webcam

 

l’Anticiclone Russo Siberiano

Si tratta di una figura atmosferica in grado di condizionare il clima in Europa, grazie a possibili retrogressioni da oriente. Alla luce di ciò, ci sono dei rischi anche per l'Italia? Prima di tutto, notiamo che tale figura barica è lontanissima da noi. Il famigerato “Burian” o “Buran” è un vento che soffia in quelle steppe e non arriverà mai sul nostro Paese. Piuttosto, in particolari condizioni le masse d’aria gelide siberiane possono allargarsi verso occidente e coinvolgere l’Europa dell’Est, con ripercussioni pure nel Bel Paese.

Ponte dell’Immacolata con Pioggia e Neve! E sul Dopo? I dettagli

Meteo: ci sono conferme, ecco quando arriva la Neve in pianura

 

Le caratteristiche

La caratteristica principale di questa figura meteo è la temperatura incredibile che si può raggiungere, a causa della graduale sedimentazione del freddo nei bassi strati. Tecnicamente, parliamo di "raffreddamento pellicolare". La presenza della neve su enormi aree russe favorisce il raffreddamento radiativo (dispersione del calore verso lo spazio) e amplifica l'effetto albedo. Così facendo, il manto nevoso riflette i raggi del sole in alta atmosfera e la temperatura dell'aria non riesce a riscaldarsi ma si raffredda sempre di più, fino a toccare valori incredibili. Non è difficile raggiungere -50/-60 gradi su ampie zone, le quali, tramite il movimento delle masse d’aria, possono spostarsi.

Ecco quando arriva il Freddo al Sud

 

La prevsione

Per adesso, non sussistono le ipotesi dell’arrivo di correnti gelide russe (Orso Russo e/o Burian non sono termini meteorologicamente corretti). Ricordiamo ai lettori che, affinché il gelo entri dalla Porta della Bora, sussistono tante condizioni predisponenti e scatenanti. A metà Dicembre 2022 non si vede alcunché, ma nulla vieta che nei prossimi mesi qualcosa si possa muovere…



Fonte Articolo: Col. Mario Giuliacci

ULTIMI ARTICOLI

29 GEN
Condizioni meteo tipicamente invernali anche nella settimana a cavallo fra gennaio e febbraio
28 GEN
I giorni della merla sono il 29-30-31 gennaio: come sarà il tempo sul nostro Paese?
27 GEN
Ultimo fine settimana di gennaio in compagnia di un nuovo calo termico e con un modesto peggioramento che riguarderà soprattutto i settori centro-orientali dell'Emilia-Romagna
27 GEN
Ancora freddo in tutta Italia e maltempo di tipo invernale in diverse regioni
29 GEN
Spesso poco prima di una scossa si avverte un boato, ecco la spiegazione
27 GEN
Sul tema "Innovazione tecnologica per il Sociale"
14 DIC
Il capoluogo Emiliano è stato il primo del Nord di bassa quota ad imbiancarsi questa stagione!
29 NOV
Era possibile prevedere il disastro? Oppure, oltre al lato meteorologico, ci sono altre colpe?